Magda Genuin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Magda Genuin
MagdaGenuin.jpg
Magda Genuin a Trondheim nel 2009
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 173 cm
Peso 62 kg
Sci di fondo Cross country skiing pictogram.svg
Dati agonistici
Squadra Esercito Esercito
Ritirata 2012
 

Magda Genuin (Agordo, 17 giugno 1979) è un'ex fondista italiana.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Originaria di Falcade[1], in Coppa del Mondo esordì il 17 marzo 2000 nella 5 km a tecnica classica di Bormio (56ª), ottenne il primo podio il 24 novembre 2002 nella staffetta di Kiruna (3ª) e la prima vittoria il 18 gennaio 2009 nella sprint a squadre a tecnica libera di Whistler.

In carriera prese parte a tre edizioni dei Giochi olimpici invernali, Salt Lake City 2002 (22ª nella sprint), Torino 2006 (48ª nella 10 km, 19ª nella sprint) e Vancouver 2010 (5ª nella sprint, 4ª nella sprint a squadre), e a quattro dei Campionati mondiali (6ª nella staffetta a .Sapporo 2007 il miglior piazzamento).

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Coppa del Mondo[modifica | modifica sorgente]

  • Miglior piazzamento in classifica generale: 21ª nel 2009
  • 12 podi (5 individuali, 7 a squadre):
    • 4 vittorie (a squadre)
    • 3 secondi posti (2 individuali, 1 a squadre)
    • 5 terzi posti (3 individuali, 2 a squadre)

Coppa del Mondo - vittorie[modifica | modifica sorgente]

Data Luogo Paese Disciplina
18 gennaio 2009 Whistler Canada Canada Sprint a squadre TL
(con Arianna Follis)
6 dicembre 2009 Düsseldorf Germania Germania Sprint a squadre TL
(con Arianna Follis)
5 dicembre 2010 Düsseldorf Germania Germania Sprint a squadre TL
(con Arianna Follis)
6 febbraio 2011 Rybinsk Russia Russia 4x5 km
(con Marianna Longa, Silvia Rupil e Arianna Follis)

Legenda:
TC = tecnica classica
TL = tecnica libera

Coppa del Mondo - competizioni intermedie[modifica | modifica sorgente]
  • 1 podio di tappa:
    • 1 terzo posto

Campionati italiani[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Scheda FISI. URL consultato il 13 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]