Mads Glæsner

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mads Glæsner
Dati biografici
Nazionalità Danimarca Danimarca
Altezza 189 cm
Peso 82 kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità 400 m e 1500 sl
Palmarès
Mondiali in vasca corta 1 1 1
Europei in vasca corta 0 2 3
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 16 dicembre 2012

Mads Glæsner (18 ottobre 1988) è un nuotatore danese.

Specializzato nelle gare di lunga distanza di stile libero, ha partecipato alle Olimpiadi di Pechino 2008 ottenendo i seguenti risultati: 12° nei 400 m sl e 14° nei 1500 m sl. Il 17 giugno 2013 viene squalificato per tre mesi in seguito alla positività alla metanfetamina riscontrata nelle analisi effettuate ai Campionati mondiali in vasca corta 2012 di Istanbul, perdendo inoltre la medaglia d'oro e la medaglia di bronzo vinte rispettivamente nei 1500 metri e 400 metri stile libero.[1] Il 4 febbraio 2013 il Tribunale Arbitrale dello Sport revoca la squalifica, restituendo le medaglie[2][3].

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2010 - Dubai: argento nei 1500 m sl.
2012 - Istanbul: oro nei 1500 m sl e bronzo nei 400 m sl.
2008 - Fiume: bronzo nei 400 m sl.
2009 - Istanbul: bronzo nei 400 m sl e nei 1500 m sl.
2011 - Stettino: argento nei 400 m sl e 1500 m sl.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nuoto: squalifica Glaesner, oro a Paltrinieri in ANSA, 17-06-2013. URL consultato il 17-06-2013.
  2. ^ Nuoto, doping: Glaesner torna oro mondiale, ci rimette Paltrinieri in repubblica.it.
  3. ^ Nuoto:1500, oro Istanbul torna a Glaesner in ansa.it.