Madhya Pradesh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Madhya Pradesh
stato federato
मध्य प्रदेश
Localizzazione
Stato India India
Amministrazione
Capoluogo Bhopal
Governatore Rameshwar Thakur
Lingue ufficiali hindi
Data di istituzione 1956
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°15′00″N 77°25′12″E / 23.25°N 77.42°E23.25; 77.42 (Madhya Pradesh)Coordinate: 23°15′00″N 77°25′12″E / 23.25°N 77.42°E23.25; 77.42 (Madhya Pradesh)
Superficie 308 252 km²
Abitanti 75 697 565 (2011)
Densità 245,57 ab./km²
Divisioni 50
Altre informazioni
Fuso orario UTC+5:30
ISO 3166-2 IN-MP
Cartografia

Madhya Pradesh – Localizzazione

Sito istituzionale

Il Madhya Pradesh (hindi: मध्य प्रदेश) è uno stato federato dell'India centrale.

La lingua ufficiale è l'hindi.[1]

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Il Madhya Pradesh, il cui nome in hindi significa "provincia centrale", è uno stato situato al centro dell'India, a sud della pianura del Gange.

Confina a nord-ovest con il Rajasthan, a nord-est con l'Uttar Pradesh, a est con il Chhattisgarh, a sud con il Maharashtra ed a ovest con il Gujarat.

Il territorio è attraversato a nord-ovest dalla catena collinare delle monti Vindhya che separa geograficamente il sub-continente indiano nell'India settentrionale e nell'India meridionale. Nell'area meridionale si estende la catena delle colline Satpura. Tra le due catene collinari si estende la valle del fiume Narmada, che scorre da est a ovest verso il Mar Arabico. Sulle sue rive sorge la città di Jabalpur. I fiumi del nord dello stato defluiscono verso il bacino del fiume Gange.

Nel territorio trova sede il Parco nazionale di Kanha.

Città Principali[modifica | modifica sorgente]

Il tempio Lakshmana a Khajuraho nel distretto di Chhatarpur
La grande stupa del villaggio di Sanchi situato a circa 45 km ad est di Bhopal.

La capitale dello stato è Bhopal che è posta nell'area centrale sull'altopiano di Malwa. La città più popolosa è Indore che è posta nell'area occidentale a sud della catena delle colline Satpura.

(Fonte: Censimento 2001)

Città Popolazione
Indore 1.597.441
Bhopal 1.433.875
Jabalpur 951.469
Gwalior 826.919
Ujjain 429.933
Sagar 232.321
Dewas 230.658
Satna 225.468
Ratlam 221.267
Burhanpur 194.360
Murwara 186.738
Singrauli 185.580
Rewa 183.232
Khandwa 171.976
Bhind 153.768
Morena 150.890

Storia[modifica | modifica sorgente]

Nel 1863 gli inglesi si annetterono lo stato di Nagpur, che tra gli altri territori comprendeva la parte sud-orientale dell'attuale stato. Gli inglesi istituirono nell'area dello stato di Nagpur le Central Provinces con Nagpur come capitale. Il Madhya Pradesh come stato federale è nato nel 1956 con l'intento di riunire in un unico stato le popolazioni di lingua hindi di quella parte dell'India. Furono così uniti la maggior parte dello stato del Madhya Bharat e gli stati di Vindhya Pradesh e Bhopal oltre al territorio di Sironj. Il territorio di Nagpur, a maggioranza linguistica marathi, passò al Maharashtra. Bhopal divenne la capitale del Madhya Pradesh.

Il Madhya Pradesh è stato il più esteso dell'Unione indiana fino all 1 novembre 2000, quando con i suoi territori sud-orientali è stato istituito il nuovo stato di Chhattisgarh.

Lingue e religione[modifica | modifica sorgente]

La lingua maggioritaria è l'hindi che ha nello stato varie varianti locali che vengono definite dialetti dell'hindi o da altri lingue proprie. Il gruppo linguistico marathi ha una forte minoranza. Circa il 90% della popolazione professa la religione indù. I musulmani rappresentano una minoranza del 6%. Esistono poi minoranze sikh, gianiste, cristiane e buddiste.

Divisione amministrativa[modifica | modifica sorgente]

La catena delle colline Vindhya nei pressi di Mandu nel distretto di Dhar

Il Madhya Pradesh è diviso in 50 distretti[2], raggruppati in dieci divisioni amministrative[3]:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ The Madhya Pradesh Official Language Act, 1957. URL consultato il 27-11-2012.
  2. ^ (EN) Governo del Madhya Pradesh, Districts in Madhya Pradesh. URL consultato il 25-11-2009.
  3. ^ (EN) Governo del Madhya Pradesh, Divisions in Madhya Pradesh. URL consultato il 25-11-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

India Portale India: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di India