Madhuca

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Madhuca (Mahua)
Mahuwa tree in Chattisgarh.jpg
Madhuca longifolia (India)
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Magnoliopsida
Ordine Ebenales
Famiglia Sapotaceae
Genere Madhuca
Buch.-Ham. ex J.F.Gmel. 1791
Classificazione APG
Ordine Ericales
Famiglia Sapotaceae
Sinonimi

Bassia L.

Nomi comuni

Mahua, Mahwa

Specie
  • vedi testo

Madhuca è un genere di alberi della famiglia delle Sapotacee, proprio dell'Asia tropicale. Madhuca longifolia è nota in India con il nome di mahua (o mahwa).

Il nome del genere deriva dalla parola sanscrita madhu che significa "miele".

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

Allo stato spontaneo, il genere Madhuca è rappresentato principalmente nel subcontinente indiano, in Malesia, in Indonesia e in Nuova Guinea.

Madhuca longifolia è largamente coltivata in India, dove è anche spontanea.

Sistematica[modifica | modifica wikitesto]

Specie[modifica | modifica wikitesto]

A questo genere vengono attribuite più di cento specie, delle quali molte sono endemiche di aree ristrette e diverse sono considerate a rischio.

Riportiamo l'elenco delle specie accettate da Catalogue of Life (3 genn.2011) [1]:

  • Madhuca alpina
  • Madhuca aristulata (1)
  • Madhuca aspera
  • Madhuca barbata
  • Madhuca bejaudii
  • Madhuca betis (1)
  • Madhuca boerlageana (3)
  • Madhuca borneensis
  • Madhuca bourdillonii (2)
  • Madhuca brochidodroma
  • Madhuca burckiana
  • Madhuca butyrospermoides
  • Madhuca calcicola (2)
  • Madhuca cheongiana
  • Madhuca chia-ananii
  • Madhuca chiangmaiensis
  • Madhuca clavata
  • Madhuca cochinchinensis
  • Madhuca coriacea
  • Madhuca costulata
  • Madhuca crassipes
  • Madhuca cuneata
  • Madhuca cuprea
  • Madhuca curtisii
  • Madhuca daemonica
  • Madhuca decipiens
  • Madhuca diplostemon (2)
  • Madhuca dongnaiensis
  • Madhuca dubardii
  • Madhuca elliptica
  • Madhuca elmeri
  • Madhuca endertii
  • Madhuca engkikiana
  • Madhuca engleri
  • Madhuca erythrophylla
  • Madhuca esculenta
  • Madhuca firma
  • Madhuca floribunda
  • Madhuca fulva (1)
  • Madhuca fusca
  • Madhuca glabrescens
  • Madhuca hainanensis (2)
  • Madhuca heynei
  • Madhuca hirtiflora
  • Madhuca insignis (4)
  • Madhuca kingiana
  • Madhuca klackenbergii
  • Madhuca kompongsonensis
  • Madhuca korthalsii
  • Madhuca krabiensis
  • Madhuca kuchingensis
  • Madhuca kunstleri
  • Madhuca lanceolata
  • Madhuca lancifolia
  • Madhuca lanuginosa
  • Madhuca laurifolia
  • Madhuca lecomtei
  • Madhuca leucodermis
  • Madhuca ligulata
  • Madhuca lobbii
  • Madhuca longifolia
  • Madhuca longistyla (1)
  • Madhuca macrophylla
  • Madhuca magnifolia
  • Madhuca malaccensis
  • Madhuca markleeana
  • Madhuca microphylla (2)
  • Madhuca mindanaensis
  • Madhuca mirandae
  • Madhuca montana
  • Madhuca monticola
  • Madhuca moonii (1)
  • Madhuca motleyana
  • Madhuca multiflora
  • Madhuca multinervia
  • Madhuca neriifolia (2)
  • Madhuca oblongifolia (1)
  • Madhuca obovatifolia (1)
  • Madhuca obtusifolia
  • Madhuca ochracea
  • Madhuca orientalis
  • Madhuca ovata
  • Madhuca pachyphylla
  • Madhuca palembanica
  • Madhuca pallida
  • Madhuca pasquieri (1)
  • Madhuca penangiana
  • Madhuca penicillata (1)
  • Madhuca pierrei
  • Madhuca platyphylla
  • Madhuca primoplagensis
  • Madhuca prolixa
  • Madhuca pubicalyx
  • Madhuca punctata
  • Madhuca ridleyi (1)
  • Madhuca rufa (1)
  • Madhuca sandakanensis
  • Madhuca sarawakensis
  • Madhuca sepilokensis
  • Madhuca sericea
  • Madhuca sessiliflora (1)
  • Madhuca sessilis
  • Madhuca silamensis
  • Madhuca smitinandii
  • Madhuca spectabilis
  • Madhuca stipulacea
  • Madhuca stylosa
  • Madhuca takensis
  • Madhuca thorelii
  • Madhuca tomentosa
  • Madhuca tubulosa
  • Madhuca utilis
  • Madhuca vulcanica
  • Madhuca vulpina
  • Madhuca woodii

M.longifolia comprende un'importante sottospecie M.longifolia latifolia, che alcuni autori considerano specie distinta (Madhuca latifolia).

Le note (1), (2), (3) e (4) fanno riferimento alle indicazioni della Lista Rossa IUCN [2], dove queste specie sono indicate, rispettivamente, come vulnerabili, in pericolo, in pericolo critico (M. boerlangeana) e addirittura estinte (M. insignis, conosciuta per un'unica località del Karnataka, in India).

Usi[modifica | modifica wikitesto]

Uno dei prodotti principali ricavati dalla Madhuca (in particolare da M.longifolia in India, ma anche p.es. da M.utilis a Sumatra) è l'olio ricavato dai semi, che a temperatura ambiente si presenta solido (burro vegetale); viene usato, oltre che nell'alimentazione umana, per produrre saponi e cosmetici.

Anche i fiori hanno usi alimentari: molto zuccherini, vengono mangiati occasionalmente e usati per produrre bevande alcoliche.

Diverse specie sono sfruttate per il legname: M.utilis, M.betis, M.curtisii, M.malaccensis ecc. - non esclusa la stessa M.longifolia.

Infine, a molte specie vengono attribuite proprietà medicinali.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]