Macintosh XL

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macintosh XL
Macintosh XL 1.jpg
Classe di computer Personal computer
Paese d'origine Stati Uniti
Produttore Apple Computer
Inizio commercializzazione 1º gennaio 1985
Fine commercializzazione 1º agosto 1986
Prezzo di lancio $ 3.995
CPU Motorola 68000
Frequenza 5 MHz
ROM 16 KB
RAM di serie 512 KB
RAM massima 2 MB
Slot RAM 2
Tastiera incorporata sì (alfanumerica)
Display incorporato CRT da 12"
SO di serie MacWorks
Consumo 150 Wh
Peso 21,7 kg
Dimensioni (A x L x P) 38,6 x 47,5 x 35 cm

Il Macintosh XL è un'evoluzione del Lisa con emulatore software in grado di far funzionare il software Macintosh.

Il nuovo sistema operativo semplificato prese il nome di MacWorks, abbandonando il più potente LisaOS, che permetteva il multitasking preemptive.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Famiglia Macintosh Classici

Macintosh | Macintosh 512K | Macintosh 512Ke | Macintosh ED | Macintosh XL | Macintosh Plus | Macintosh Plus ED | Macintosh SE | Macintosh SE FDHD | Macintosh Classic | Macintosh Classic II | Macintosh Color Classic | Macintosh Color Classic II | Macintosh SE/30