Macintosh SE/30

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macintosh SE/30
MacSE30.jpg
Apple Macintosh SE/30
Classe di computer personal computer
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Produttore Apple Computer
Presentazione 19 gennaio 1989
Fine commercializzazione 21 ottobre 1990
Prezzo di lancio $ 6 500
CPU 68030
Frequenza 16 MHz
FPU 68882
MMU non presente
L1 Cache 512 KB
Bus 16 MHz
ROM 256 KB
RAM di serie 1 MB
RAM massima 128 MB
Slot RAM 8 da 120 ns
Slot interni 1 SE/30 PDS
Tastiera incorporata no
Display incorporato 9" RGB 512 x 384 8 bit
Drive incorporati 1 FDD (1 440 KB)
Risoluzioni video 512 x 384
Uscita audio 8 bit
Disco rigido 80 MB SCSI
Porte 2 ADB,
2 Seriali,
1 Presa cuffie,
1 Altoparlante,
SCSI,
floppy disk esterno
SO di serie System 6.0.3
Consumo 75 Watt
Peso 8,5 kg
Dimensioni (A x L x P) 34,5 x 24,5 x 27 cm
Sito Web apple.com/it/

Il Macintosh SE/30 era il più veloce ed espandibile computer della serie 68000 prodotto da Apple nel case del Macintosh originale.

Il SE/30 era essenzialmente un Macintosh IIx inserito nel case del Macintosh SE con un monitor in bianco e nero ed un singolo slot di tipo PDS al posto degli slot NuBus del IIx. Il SE/30 poteva essere espanso fino a raggiungere 128 MB di RAM. Includeva un hard disk da 40 o 80 MB a seconda dei modelli.

Apple indicava la presenza del processore 68030 aggiungendo la x dopo il nome del computer. Quando decise di aggiornare il Macintosh SE si pose il problema di come aggiornare il nome del computer. Dopo un periodo di riflessione si decise di rompere la convenzione e nacque il Macintosh SE/30.

La macchina venne sostituita nel 1991 dal Macintosh Classic II, una macchina veloce solo il 60% del SE/30 e senza slot di espansione ma sensibilmente più economica.

Famiglia Macintosh Classici

Macintosh | Macintosh 512K | Macintosh 512Ke | Macintosh ED | Macintosh XL | Macintosh Plus | Macintosh Plus ED | Macintosh SE | Macintosh SE FDHD | Macintosh Classic | Macintosh Classic II | Macintosh Color Classic | Macintosh Color Classic II | Macintosh SE/30