Macintosh LC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Macintosh LC
Macintosh LC.jpg
Immagine della macchina
Classe di computer personal computer
Paese d'origine Stati Uniti Stati Uniti
Produttore Apple Computer
Presentazione Autunno 1990
Fine commercializzazione Primavera 1992
CPU 68020
Frequenza 16 MHz
FPU non presente
MMU non presente
L1 Cache 256 KB
Bus 16 MHz
ROM 512 KB
RAM di serie 2 MB
RAM massima 10 MB
Slot RAM 2 da 100 ns
Slot interni 1LC PDS
Tastiera incorporata no
Display incorporato no
Drive incorporati 1 FDD (1 440 KB),
1 HDD
RAM video 256 KB max 512 KB
Risoluzioni video 640 x 400 4 bit (256 KB VRAM),
640 x 480 8 bit (512 VRAM)
Ingresso audio 8 bit
Uscita audio 8 bit
Disco rigido 80 MB SCSI
Porte 1 ADB,
2 Seriali,
1 Altoparlante,
1 microfono,
1 SCSI,
1 Uscita VGA
SO di serie System 6.0.7
Consumo 50 Watt
Peso 5 kg
Dimensioni (A x L x P) 7,4 x 31 x 42 cm
Sito Web apple.com/it/

Macintosh LC è un modello di computer Macintosh prodotto da Apple Computer.

L'originale Mac LC —low-cost color— venne presentato nel 1990, principalmente per gli utenti domestici e per il mercato scolastico. Insieme al Macintosh IIsi, hanno introdotto l'ingresso audio di serie nei computer Macintosh. Il computer vendette bene e nel 1992 venne aggiornata con LCII, che venddette anche meglio del predecessore. Apple si rese conto delle potenzialità della serie e quindi creo una varietà di computer economici che vendette nel mercato scolastico col nome di LC e nel mercato domestico col nome di Performa (per esempio LC475 venne venduto anche come Performa 475). Tutti i modelli LC basati su PowerPC vennero venduti come "PowerMacintosh xxxx LC" (e "Performa xxxx"). La linea LC visse fino all'arrivo dell'iMac che la sostituì nel 1998.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]