Macgillycuddy's Reeks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(EN) Macgillycuddy's Reeks
(GA) Na Cruacha Dubha
(EN)  Macgillycuddy's Reeks   (GA)   Na Cruacha Dubha
Continente Europa
Stati Irlanda Irlanda
Cima più elevata Carrantuohill  (1038 m s.l.m)
Lunghezza 19 km
Età della catena Devoniano
Tipi di rocce arenaria

Coordinate: 52°00′36″N 9°42′00″W / 52.01°N 9.7°W52.01; -9.7

Macgillycuddy's Reeks (in gaelico irlandese Na Cruacha Dubha, che significa " I camini neri"), è una catena montuosa irlandese, situata nella contea di Kerry, a sua volta collocata nella provincia di Munster.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Carrantuohill, la più alta cima della catena e di tutta l'Irlanda

Si estende per 19 km in larghezza e comprende le cime più alte dell'intera isola: Carrantuohill (1038 m[1]), Beenkeragh (1010 m), Caher (1001 m), e oltre altre cento vette che superano i 2000 piedi di altezza. I monti, costituiti per lo più da pietra arenaria, sono stati intagliati dai ghiacciai un tempo presenti nella zona e si trovano nella penisola di Iveragh, vicino ai Laghi di Killarney.

Etimologia[modifica | modifica wikitesto]

La catena prende il proprio nome dalla famiglia " Macgillycuddy of the Reeks", che ha posseduto svariati territori nel Munster fino alla fine del XX secolo.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Mountains, Rivers & Lakes, Ordnance Survey Ireland, 2012. URL consultato il 4 agosto 2012.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Irlanda Portale Irlanda: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Irlanda