Macaca pagensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Macaco delle Mentawai
Immagine di Macaca pagensis mancante
Stato di conservazione
Status iucn3.1 CR it.svg
Critico
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Mammalia
Superordine Euarchontoglires
(clade) Euarchonta
Ordine Primates
Sottordine Haplorrhini
Infraordine Simiiformes
Parvordine Catarrhini
Superfamiglia Cercopithecoidea
Famiglia Cercopithecidae
Tribù Papionini
Genere Macaca
Specie M. pagensis
Nomenclatura binomiale
Macaca pagensis
Miller, 1903
Sinonimi

Macaca mentaveensis

Il Macaco delle Mentawai (Macaca pagensis) è un mammifero primate appartenente alla famiglia dei Cercopithecidae. La specie, che era stata considerata una sottospecie di Macaca nemestrina, è strettamente imparentata con il macaco di Siberut (Macaca siberu).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

La lunghezza del corpo è tra 40 e 55 cm, quella della coda tra 10 e 16 cm. I maschi sono più grandi delle femmine: il peso varia tra 6 e 9 kg per i primi e tra 4,5 e 6 kg per le seconde. La lunghezza della coda è tra 10 e 13 cm nelle femmine e tra 13 e 16 cm nei maschi.

Il colore del corpo è marrone scuro sul lato dorsale, tranne la zona delle spalle, che è di colore castano come il lato ventrale; le zampe posteriori sono marrone e quelle anteriori rossastre.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

L’areale comprende solo le isole Pagai dedl nord, Pagai del sud e Sipora, nell’arcipelago delle Mentawai, al largo della costa occidentale di Sumatra.

Gli habitat sono la foresta pluviale e anche le mangrovie e le foreste paludose.

Biologia[modifica | modifica sorgente]

Mentre il riposo notturno avviene sugli alberi, l’attività diurna è svolta sia sugli alberi sia al suolo.

A differenza di quasi tutti gli altri macachi vive in gruppi con un solo maschio adulto, diverse femmine e cuccioli, per un titale che può arrivare a 25 individui.

La dieta probabilmente è simile a quella di altri macachi, comprendendo oltre alla frutta altri cibi vegetali e piccoli animali.

Stato di conservazione[modifica | modifica sorgente]

La ristrettezza dell’areale, la distruzione dell’habitat e la caccia cui sono soggetti per i danni recati alle coltivazioni rendono il macaco delle Mentawai una delle specie di macachi a maggior rischio di estinzione.

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

mammiferi Portale Mammiferi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di mammiferi