MTV Europe Music Awards 2003

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: MTV Europe Music Awards.

MTV Europe Music Awards 2003 2003
MTV Ema 2003.png
Periodo 6 novembre 2003
Sede Edimburgo, Ocean Terminal e Princes Street Gardens
Presentatore Christina Aguilera
Trasmesso da MTV
Partecipanti Vedere sotto
Vincitore Vedere sotto
Cronologia
2002 2004

Gli MTV Europe Music Awards 2003 sono stati trasmessi da Edimburgo, Regno Unito il 6 novembre 2003 in diretta dall'Ocean Terminal e simultaneamente dai Princes Street Gardens. È stata la 10 edizione della omonima premiazione e fu condotta dalla cantante Christina Aguilera

Vincitori[modifica | modifica sorgente]

I vincitori sono indicati in grassetto.

Miglior gruppo[modifica | modifica sorgente]

Miglior canzone[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista femminile[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista maschile[modifica | modifica sorgente]

Miglior sito-web di un artista[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista hip-hop[modifica | modifica sorgente]

Miglior rivelazione[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista R&B[modifica | modifica sorgente]

Miglior album[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista rock[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista pop[modifica | modifica sorgente]

Miglior video[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista UK & Irlanda[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista nordico[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista tedesco[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista francese[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista polacco[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista spagnolo[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista russo[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista rumeno[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista portoghese[modifica | modifica sorgente]

Miglior artista italiano[modifica | modifica sorgente]

Altri Award[modifica | modifica sorgente]

Free Your Mind Award[modifica | modifica sorgente]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione