M24 Sniper Weapon System

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da M24 (fucile))
Rifle, 7,62 mm, Sniper Weapon System, M24
PEO M24 SWS.jpg
Un fucile M24.
Tipo fucile di precisione
Origine Stati Uniti
Impiego
Utilizzatori vedi utilizzatori
Conflitti Guerra del Golfo
Guerra d'Iraq
Guerra in Afghanistan (2001 - in corso)
Produzione
Costruttore Remington Arms
Date di produzione 1988 – 2010
Entrata in servizio 1988
Numero prodotto circa 15.000
Varianti vedi varianti
Descrizione
Peso 5,4 kg (M24, XM24A1, M24A2)
5,6 kg (M24A3)
Lunghezza 1.092 mm (M24, XM24A1, M24A2)
1181 mm (M24A3)
Lunghezza canna 660,4 mm (M24, XM24A1, M24A2)
685,8 mm /M24A3)
Calibro 7,62 mm, 8,6 mm
Munizioni 7,62 × 51 mm NATO (M24, XM24A1, M24A2)
.338 Lapua Magnum (M24A3)
Azionamento Otturatore girevole-scorrevole
Cadenza di tiro 20 colpi al minuto
Velocità alla volata 786 m/s
Tiro utile 800 m (7,62 mm)
1.500 m (.338 Lapua)
Alimentazione Caricatore estraibile da 5 colpi (M24, XM24A1, M24A3) o 10 colpi (M24A2)
Organi di mira mire metalliche (smontabili), ottiche

World Guns.ru[1]

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L’M24 Sniper Weapon System (SWS) è un fucile ad otturatore girevole-scorrevole, variante militare del fucile Remington 700. È definito weapon system in quanto con M24 si intende non solo il fucile, ma anche il mirino ottico e svariati accessori.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La predisposizione dell’arma originale era per il mirino Leupold Ultra M3A 10×42 mm (ingrandimento fisso). Nel 1998, venne rimpiazzato con il più economico Leupold Mk 4 LR/T M3 10×40 mm (ingrandimento fisso) e più recentemente dal modello Mk 4 LR/T M3 3,5-10×40 mm (ingrandimento variabile)[2].

Il primo numero (10) indica l’ingrandimento (o magnificazione) del mirino, il secondo (42 o 40) indica invece il diametro della lente dell’obiettivo. Un mirino ad ingrandimento fisso presenta un solo numero (10); i mirini ad ingrandimento variabile presentano invece due numeri che indicano gli estremi di ingrandimento: un mirino 3-9×40 mm può ingrandire da 3 a 9 volte l’obiettivo.

I reticoli delle ottiche montate di fabbrica sugli M24.

Il fucile è dotato in sede di produzione di un bipiede smontabile Harris 9-13’’ 1A2-LM o 1A2-L.

I programmi prevedevano il rimpiazzo degli M24 in servizio con il nuovo fucile semiautomatico M110 prodotto dalla Knight’s Armament. Tuttavia, l’esercito ha continuato l’acquisto degli M24 fino al 2010, e in molti casi i vecchi fucili sono stati convertiti in modelli A2 ed E1, rimanendo quindi in servizio[3]. I nuovi piani dell’esercito prevedono l’evoluzione di tutti gfli M24 ancora in uso a XM2010[4].

Specifiche[modifica | modifica wikitesto]

Tiratore statunitense armato di M24.

Il fucile monta di fabbrica un’ottica Leupold Ultra M3A 10×40 mm (o 3,5-10×40 mm). In caso di necessità, possono essere facilmente montati dei dispositivi di mira metallici, agganciati su particolari incisioni scavate vicino alla volata e dietro la copertura della culatta.

La canna ricavata da acciaio inossidabile 416R. Il passo di rigatura è di 1:285,75 mm pentagonale destrorso. Il numero dispari di linee, fa in modo che nessuna di esse si trovi esattamente di fronte ad un'altra, e il basso numero di lati permette all'operatore di sparare per tempi più lunghi prima che una manutenzione sia necessaria.

Il fucile monta un calcio H-S Precision PST-011. L’azione dell’arma è tenuta in posizione da una struttura in alluminio, mentre la canna è flottante. Il calcio è realizzato prevalentemente in polimero, rinforzato con fibra di vetro, fibra di carbonio e Kevlar.

Munizionamento[modifica | modifica wikitesto]

Fucile M24 equipaggiato con visore notturno AN/PVS-10[5].

L’arma può impiegare tre diverse tipologie di munizioni.

  • 7,62 × 51 mm M118 Match Grade: munizione standard da 168 grani;
  • 7,62 × 51 mm M118-LR (Long Range): munizione a punta cava da 175 grani. Impiegata per tiri ad alta precisione, fornisce i migliori parametri di tiro a lunghe distanze:
    • Velocità alla volata: 786 m/s (2582 f/s);
    • Pressione in camera: 358,6 MPa (52.000 psi);
    • Tempo d’innesco: 4 ms;
    • Deviazione orizzontale (a 1.000 m): 0,899 MOA;
    • Deviazione verticale (a 1.000 m): 1,222 MOA[6].
  • 7,62 × 51 mm MK 316 MOD 0 SB-LR (Special Ball, Long Range): munizione a punta cava da 175 grani ad innesco migliorato[7].

Secondo la JBM Ballistics[8] usando il coefficiente balistico G7 fornito da Bryan Litz, il proiettile M118-LR, quando sparato alla velocità nominale di 786 m/s, ha una gittata supersonica efficace di 878 m sotto le condizioni di Atmosfera standard internazionale ICAO al livello del mare (densità dell’aria di 1,225 kg/m3).

Componenti dell’M24SWS (U.S. Army).

Varianti[modifica | modifica wikitesto]

  • XM24A1: variante sperimentale camerata per il proiettile .300 Winchester Magnum (7,62 × 67 mm). Non fu adottata dall’esercito statunitense per il fatto che il reperimento di tale munizionamento sarebbe stato molto difficoltoso in guerra. Inoltre, le munizioni che furono fornite per le prove risultarono in buona parte difettose, a causa del mancato innesco o dell’insufficienza della carica.
  • M24A2: una variante migliorata del fucile M24 standard. Tale modello prevedeva un caricatore estraibile da 10 colpi, una scina Picatinny superiore smontabile, e scine laterali regolabili (pubblicizzate dalla Remington come MARS, ovvero Modular Accessory Rail System), canna filettata per il montaggio di silenziatori e calcio regolabile per una maggiore ergonomia. Tutti i modelli standard possono essere convertiti in M24A2.
  • M24A3: ultima variante sviluppata dalla Remington, l’M24A3 è camerato per il .338 Lapua Magnum (8,58 × 70 mm)[9]. L’arma è predisposta al montaggio di ottiche ad ingrandimento variabile Leupold Mk 4 M1LR/T 8,5/25 × 50 mm, ma è possibile montare anche mire metalliche (comprese nel kit all’acquisto).
  • M24E1 ESWS (o XM2010): variante modernizzata e migliorata, camerata per il .300 Winchester Magnum.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Fucile M24 in dotazione all’IDF.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Modern Firearms - M24
  2. ^ Focal plane Leupold Mk 4 LR/T M3 10*40mm.
  3. ^ DefenseLink: Contracts for Wednesday, July 16, 2008.
  4. ^ Lance M. Bacon, Improved carbines headed your way, Gannett Government Media Corporation, 30. URL consultato il 30 aprile 2011.
  5. ^ Sniper Night Sight (SNS), AN/PVS-10
  6. ^ ATK - 7.62mm M118 Long Range.
  7. ^ U.S. Navy Small Arms Ammunition Advancements - 7.62MM Special Ball, Long Range, NAVSEA Warfare Centers Crane.
  8. ^ JBM Ballistics freeware online ballistic calculator.
  9. ^ Remington M24A3 SWS.
  10. ^ Afghan National Security Forces Order of Battle, Long War Journal. URL consultato il 3 novembre 2011.
  11. ^ BRASIL - B. Operações Especiais
  12. ^ 34. Bercsény László Különleges Műveleti Zászlóalj | ShadowSpear
  13. ^ New Iraqi Army (NIA) Equipment
  14. ^ http://www.isayeret.com/updates/pastphotos3.htm
  15. ^ Georgian Army, Georgian Army. URL consultato il 25 giugno 2007.
  16. ^ (JA) 対人狙撃銃. URL consultato il 4 novembre 2009.
  17. ^ (JA) 平成22年 習志野 第1空挺団 降下訓練始め. URL consultato il 23 aprile 2010.
  18. ^ http://big5.china.com/gate/big5/club.china.com/data/thread/1011/2747/40/66/7_1.html
  19. ^ (JA) 陸上自衛隊唯一の特殊部隊 特殊作戦群の解説. URL consultato il 28 novembre 2012 (archiviato dall'url originale il 28 novembre 2012).
  20. ^ (EN) Castelli Christopher J., Department of Defense to Equip Lebanon’s Special Forces with Small Arms, Vehicles in DISAM Journal, vol. 30, nº 3, Defense Institute of Security Assistance Management, settembre 2008, p. 123. URL consultato il 18 gennaio 2009.
  21. ^ Modern Firearms - M24
  22. ^ McManners, Hugh (2003). Ultimate Special Forces. DK Publishing, Inc. ISBN 0-7894-9973-8.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]