M21 (fucile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Sniper rifle, 7.62mm, M21 remington
Rifle M21 3.jpg
Tipo Fucile di precisione
Origine Stati Uniti d'America
Impiego
Utilizzatori US army,
Conflitti Guerra del Vietnam
Produzione
Costruttore Remington Arms
Date di produzione 1971 - presente
Descrizione
Peso 5,27 kg con mirino telescopico
Lunghezza canna 559 mm
Calibro 7,62 mm
Munizioni 7,62 × 51 mm NATO (.308 win)
Azionamento Caricamento semiautomatico con rotating bolt
Tiro utile 600 m
Alimentazione caricatore amovibile da 20 colpi
Organi di mira ottica

Worldguns.ru

voci di armi da fuoco presenti su Wikipedia

L'M21 è un fucile di precisione entrato in servizio nel 1971, basato interamente sul fucile M14. Utilizza il calibro 7,62 × 51 mm NATO.

È utilizzato principalmente dai marksmen ovvero tiratori scelti che accompagnano le normali squadre di fanteria per aumentare la gittata e la precisione di questa.

Utilizza un mirino telescopico dotato di tre livelli di ingrandimento. Può essere integrato con un silenziatore.

Alcune versioni sono dotate di canna più corta. In questo modo sono più facili da trasportare, ma soffrono di un rinculo più elevato.

Marine americano con un M-21

L'M21 nella cultura di massa[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ M21. URL consultato il 22 gennaio 2013.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra