76 mm M1943

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da M1943)
M1943
Il cannone M1943
Il cannone M1943
Tipo Cannone d'accompagnamento
Impiego
Utilizzatori URSS Armata Rossa
Descrizione
Calibro 76,2 mm
Gittata massima 4,2 km

[senza fonte]

voci di armi d'artiglieria presenti su Wikipedia

Il cannone reggimentale M1943 era un cannone da 76,2 mm prodotto in Unione Sovietica durante la seconda guerra mondiale. Il compito principale di questa arma era quello di fornire supporto alla fanteria.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Lo sviluppo del cannone, sotto la guida di M. Yu. Tsiryul'nikov, cominciò nel 1943 presso gli stabilimenti militari di Motovilikha. In pezzo utilizzava una versione rivista della canna del precedente modello M1927 mentre l'affusto era quello del cannone anticarro M-42. L'M1943 era concepito per distruggere le fortificazioni campali leggere con proiettili ad alto esplosivo o, in campo aperto, per contrastare con fuoco diretto la fanteria con granate a frammentazione. Le munizioni ad alto esplosivo avevano anche una limitata capacità controcarro. La gittata massima era di 4,2 km. Il modello M1943 rimarrà in produzione fino alla fine del conflitto sostituendo il precedente modello M1927.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Shunkov V. N., (1999), The Weapons of the Red Army, Mn. Harvest (Шунков В. Н. - Оружие Красной Армии. — Мн.: Харвест, 1999.) ISBN 985-433-469-4

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

guerra Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra