Münster di Berna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale di Berna
Berner Münster
La facciata
La facciata
Stato Svizzera Svizzera
Cantone Wappen Bern matt.svgCanton Berna
Località Berne-coat of arms.svgBerna
Religione Cristiana evangelica riformata
Stile architettonico gotico, neogotico
Inizio costruzione 1421
Completamento 1893

La cattedrale di Berna (in tedesco Berner Münster), già dedicata a san Vincenzo di Saragozza, è il più importante edificio di culto evangelico riformato della città di Berna, in Svizzera.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La costruzione fu progettata da Matthäus Ensinger e iniziata nel 1421.[1] Sostituiva la costruzione precedente medievale (Leutkirche) e veniva dedicata al santo Vincenzo di Saragozza, ma seguendo gli sviluppi storici del cantone di Berna, la chiesa fu più tardi convertita al protestantesimo.

Interno

Nella prima metà del Cinquecento, come spesso accadeva alle cattedrali gotiche in quel periodo, la costruzione dell'edificio venne sospesa, sicché la torre vistosamente incompleta del Münster avrebbe caratterizzato il centro città per secoli.

Ai tempi dell'architettura neogotica, nella seconda metà dell'Ottocento, fu rilanciato un piano di compimento che terminò con la conclusione dei lavori per la torre campanaria (1893).

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Arte e architettura[modifica | modifica sorgente]

Si tratta di una basilica a tre navate la cui torre campanaria copre più o meno l'intera larghezza dell'edificio. Un transetto vero e proprio manca. Con i suoi cento metri di altezza, il Münster di Berna è oggi la chiesa più alta in Svizzera.

Una delle parti più suggestive è il portale maggiore, che è caratterizzato da una rappresentazione del Giudizio universale sotto forma di statue scolpite in pietra arenaria,[2] la più importante opera dello scultore Erhart Küng (1420-1507).

La situazione urbanistica della cattedrale è caratterizzata dalla vicinanza del fiume Aare, un corso d'acqua dal percorso assai infossato che percorre il centro della capitale con il suo andamento sinuoso. Dal parco situato sulla piattaforma presso il coro della chiesa (Münsterplattform), un ascensore permette ai visitatori di scendere in direzione del fiume.[3]

Organo a canne[modifica | modifica sorgente]

Sulla cantoria in controfacciata si trova l'organo a canne della chiesa, costruito nel 1726 e restaurato più volte. L'attuale (2012) conformazione a quattro tastiere di 61 note ciascuna e pedaliera concavo-radiale di 32 l'ha acquistata dopo i restauri del 1998-1999. A trasmissione mista, ha la seguente disposizione fonica:

Prima tastiera - Brustwerk
Principal 8'
Rohrflöte 8'
Viola di Gamba 8'
Octave 4'
Rohrflöte 4'
Octave 2'
Waldflöte 2'
Larigot 1.1/3'
Mixtur IV 1.1/3'
Sesquialtera II 2.2/3'
Krummhorn 8'
Tremulant
Seconda tastiera - Hauptwerk
Principal 16'
Bourdon 8'
Octave 8'
Coppel 8'
Gambe 8'
Flute harmonique 8'
Octave 4'
Hohlföte 4'
Dulciana 4'
Quinte 2.2/3'
Superoctave 2'
Mixtur VI 2.2/3'
Cymbel IV 1'
Cornett V 8'
Bombarde 16'
Trompete 8'
Terza tastiera - Schwellpositiv
Principal 8'
Coppel 8'
Salicional 8'
Octave 4'
Gedacktflöte 4'
Nazard 2.2/3'
Octave 2'
Flöte 2'
Terz 1.3/5'
Mixtur IV 1'
Trompete 8'
Tremulant
Quarta tastiera - Schwellwerk
Bourdon 16'
Principal 8'
Bourdon 8'
Flöte 8'
Salicional 8'
Voix celeste 8'
Octave 4'
Spitzflöte 4'
Nachthorn 4'
Quinte 2.2/3
Octave 2'
Flageolet 2'
Terz 1.3/5'
Fourniture V 2'
Basson 16'
Trompette harmonique 8'
Basson-Hautbois 8'
Voix humaine 8'
Clairon 4'
Tremulant
Pedal
Principalbass 32'
Principal 16'
Subbass 16'
Zartbass 16'
Octavbass 8'
Violoncello 8'
Octave 4'
Octave 2'
Mixtur V 4'
Kontraposaune 32'
Posaune 16'
Fatott 16'
Trompete 8'
Clairon 4'

Galleria[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ myswitzerland.com
  2. ^ www.bern.com
  3. ^ flickr

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]