Mía Maestro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mía Maestro

Mía Maestro (Buenos Aires, 19 giugno 1978) è un'attrice televisiva e cinematografica argentina.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

A 18 anni, Mía Maestro si è trasferita a Berlino, in Europa, per sviluppare un repertorio vocale classico tramite le opere di Kurt Weill e Hans Eisler; nella stessa città, ha anche studiato recitazione con la tecnica di Brecht. All'età di 20 anni è tornata a Buenos Aires ed è stata la protagonista de Il vaso di Pandora di Frank Wedekind, e per questo ha vinto un Premio ACE per la miglior interpretazione dell'anno.

Mía è stata lanciata nel mondo del cinema grazie al film Tango di Carlos Saura. Dopo essersi trasferita a Los Angeles, California, la Maestro ha subito cominciato ad apparire in film hollywoodiani come Ho solo fatto a pezzi mia moglie (Picking Up the Pieces) (2000) e Frida (2002), finché non è entrata a far parte del cast della serie televisiva Alias nel ruolo di Nadia Santos.

Ha partecipato al videoclip di Prince Te Amo Corazon.

Nel 2014 ottiene il ruolo della Dr.ssa Nora Martinez nella serie TV horror The Strain, crata da Guillermo del Toro.

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN45402995 · LCCN: (ENno00030942 · ISNI: (EN0000 0001 1632 7110 · GND: (DE130207101 · BNF: (FRcb14201920d (data)
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie