Mälaren

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mälaren
Mälarsee.jpg
Il lago Mälaren
Stato Svezia Svezia
Regione Svealand
Contea Uppland
Södermanland
Närke
Västmanland
Coordinate 59°30′N 17°12′E / 59.5°N 17.2°E59.5; 17.2Coordinate: 59°30′N 17°12′E / 59.5°N 17.2°E59.5; 17.2
Dimensioni
Superficie 1140 km²
Profondità massima 64 m
Mappa di localizzazione: Svezia
Mälaren
La2-demis-malaren.png

Il Mälaren è il terzo più grande lago della Svezia, dopo i laghi Vänern e Vättern. La sua area è di 1140 km² e la maggiore profondità di 64 m. Il lago è vicino alle sponde del mar Baltico, col quale comunica in corrispondenza di Stoccolma attraverso il Södertälje kanal, Norrström, Slussen e Hammarbyslussen. La baia più orientale del Mälaren, nel centro della capitale, si chiama Riddarfjärden. Il lago è situato in Svealand e circondato dalle province di Uppland, Södermanland, Närke, e Västmanland. Le sue due maggiori isole sono Selaön (91 km²) e Svartsjölandet (79 km²).

Geografia[modifica | modifica sorgente]

Posizione del lago nella cartina della Svezia.

Nel lago ci sono tantissime isolette. Quelle che non arrivano ad un ettaro sono circa 7800. La profondità media del lago è di 10 metri, e la profondità più grande misurata è di 64 metri, nelle vicinanze di Adelsö.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]