Lynn Bari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lynn Bari nel film Sangue e arena (1941)

Lynn Bari, nata Margaret Schuyler Fisher (Roanoke, 18 dicembre 1913Santa Monica, 20 novembre 1989), è stata un'attrice statunitense. Ha recitato in oltre 100 film degli anni '30 e '40.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata in Virginia, ha lavorato nel mondo del cinema in un arco temporale di circa trentacinque anni, dal 1933 al 1968. Nei suoi primi film è accreditata spesso come ballerina o caratterista, ma ha avuto anche ruoli principali come in Ragazza cinese (1942) e Vecchia San Francisco (1943). Ha lavorato anche in alcuni B-movie horror. Tra gli altri film a cui ha partecipato vi sono Voglio essere più amata (1942), Il ponte di San Luis Rey (1944), Il magnifico fannullone, Voglia di vita, Il capitalista, Ragazze innamorate, La collina della felicità, Le donne degli ammutinati del Bounty, Sigillo segreto e Man from Texas. La sua ultima apparizione cinematografica risale al 1968, nel ruolo di una madre nel film The Young Runaways.

Per quanto riguarda i suoi lavori per la televisione, ha recitato in diverse serie TV soprattutto nella seconda parte della sua carriera, ossia negli anni '50 e '60. Tra queste vi sono Boss Lady, Chevron Theatre, Lux Video Theatre e Perry Mason.

È deceduta a causa di un infarto all'età di 75 anni.

È stata inserita nella Hollywood walk of fame.

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]