Lyle Bettger

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lyle Bettger in Il più grande spettacolo del mondo (1952)

Lyle Bettger (Filadelfia, 13 febbraio 1915San Luis Obispo, 24 settembre 2003) è stato un attore statunitense.

Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Diplomato all'American Academy of Dramatic Arts di New York, recitò in teatro, nei repertori estivi e a Broadway, prima di approdare al cinema[1].

Di costituzione massiccia, con uno sguardo accigliato tipico da villain, Bettger diventò un assiduo interprete di personaggi di "duro"[1]. Tra i film da lui interpretati, sono da ricordare Il più grande spettacolo del mondo (1952), vincitore del Premio Oscar al miglior film nel 1953, e Sfida all'O.K. Corral (1957), in cui vestì i panni di Ike Clanton.

Per la televisione recitò in celebri serie come Hawaii Five-O, Rawhide, The Rifleman, Carovane verso il West, Bonanza e The Time Tunnel, e in numerosi shorts pubblicitari.

Sposato dal 1940 con Mary Rolfe, da cui ebbe tre figli, rimase vedovo nel 1996.

Si è spento nel 2003, all'età di 88 anni, a San Luis Obispo.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Cinema[modifica | modifica wikitesto]

Televisione[modifica | modifica wikitesto]

Doppiatori italiani[modifica | modifica wikitesto]

  • Carlo Romano in L'ultima preda, Il più grande spettacolo del mondo, Desiderio di donna, Sfida all'O.K. Corral
  • Giulio Panicali in Gli amanti dei cinque mari

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Il chi è del cinema, Vol. I, De Agostini, 1984, pag. 48

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 21712739