Lylat Wars

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Lylat Wars
Lylatwars.JPG
Sviluppo Nintendo EAD
Pubblicazione Nintendo
Ideazione Shigeru Miyamoto
Takao Shimizu
Data di pubblicazione Nintendo 64:
Giappone 27 aprile 1997
Flags of Canada and the United States.svg 1º luglio 1997
Zona PAL 20 ottobre 1997

iQue Player:
Cina 21 novembre 2003
Wii Virtual Console:
Giappone 17 aprile 2007
Flags of Canada and the United States.svg 2 aprile 2007
Zona PAL 20 aprile 2007
Nintendo 3DS:
Giappone 14 luglio 2011
Flags of Canada and the United States.svg 9 settembre 2011
Zona PAL 9 settembre 2011

Genere Sparatutto a scorrimento
Tema Fantascienza
Modalità di gioco Singolo giocatore, Multiplayer
Piattaforma Nintendo 64, iQue Player, Nintendo 3DS
Distribuzione digitale Virtual Console
Supporto Cartuccia 96 Mb

Star Fox 64 (スターフォックス64 Sutā Fokkusu Rokujūyon?), in Europa ed Australia venduto con il nome di Lylat Wars, è un videogioco per la console Nintendo 64. La confezione del gioco comprendeva anche il Rumble Pak, un dispositivo che, inserito sotto il joystick, lo faceva vibrare a seconda delle situazioni del gioco, aumentando così il realismo.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il malvagio scienziato Andross è stato mandato in esilio sul pianeta deserto Venom. Un giorno dal pianeta Corneria viene rilevato un aumento di attività su Venom, e viene inviata ad investigare una squadriglia di Arwing pilotati da James McCloud, Pigma Dengar e Peppy Hare. Al loro arrivo Pigma li tradisce e, mentre James viene ucciso, Peppy riesce a salvarsi con un fuga rocambolesca. Alla notizia del tradimento di Pigma, viene formata un nuova squadra, detta Star Fox, composta da Fox McCloud, figlio del defunto James, Peppy Hare, Falco Lombardi e Slippy Toad. La loro missione è salvare il sistema di Lylat dall'enorme flotta spaziale costruita da Andross nel suo esilio.

Modalità di gioco[modifica | modifica sorgente]

Il gioco è essenzialmente uno "sparatutto su binari". Il giocatore può controllare solo l' Arwing di Fox, mentre gli altri piloti combattono al suo fianco indipendentemente, e anzi possono essere colpiti dal giocatore. In alcune missioni Fox non usa l' Arwing, ma il carro armato Landmaster oppure il sottomarino Blue Marine, ma gli altri membri degli Star Fox useranno comunque l'Arwing.

Immagine di gioco.

Il gioco inizia su Corneria, quindi è il giocatore a scegliere il percorso da compiere, e a seconda del percorso scelto la storia cambia leggermente. Nella seconda fascia di pianeti di Lylat, vi sono il Settore Y e Meteo. Nella terza, Aquas, Katina e Fortuna. Nella quarta Zoness, Solar e il Settore X. Nella quinta il settore Z, Macbeth e Titania. Nella sesta vi sono le due stazioni spaziali di difesa di Andross, l' Area 6 e Bolse. L' ultimo pianeta è Venom. Da ogni pianeta, il giocatore può scegliere se andare a destra o a sinistra, ad esempio se dopo Corneria si sceglie di andare verso il Settore Y, da questo si potrà andare solo su Aquas o Katina, ma non Fortuna. In due casi però, da Meteo e dal Settore X si può accedere a un corridoio nell' iperspazio e prendere una scorciatoia verso pianeti più lontani.

Nel gioco bisogna affrontare il team Star Wolf, una squadriglia di caccia nemici di cui fa parte anche Pigma Dengar, insieme a Wolf O'Donnell, leader della squadriglia, Leon Powalski e Andrew Oikonny, il nipote di Andross. A seconda del percorso scelto cambia il luogo dove li si trova. Passando per Fortuna, si possono trovare lì, e, nel caso che si arrivi su Venom tramite Area 6, li si ritrova su Venom con i caccia potenziati. In caso contrario li si trova solo su Bolse, o sempre su Venom passando per Area 6, ma con i caccia normali. Arrivando su Venom tramite l'Area 6, dopo aver sconfitto Andross (che in questo caso sarà più potente) si ritrova misteriosamente James McCloud, che a bordo del proprio Arwing guida Fox fuori dalla base di Andross che sta esplodendo, per poi scomparire di nuovo.

Multiplayer[modifica | modifica sorgente]

In questa modalità fino a quattro giocatori possono combattere uno contro l' altro usando l' Arwing oppure il Landmaster (questa modalità deve però essere sbloccata), ma può anche esservi una battaglia mista Landmaster-Arwing. Il giocatore con il primo controller avrà Fox, il secondo Peppy, il terzo Slippy e il quarto Falco.

Remake[modifica | modifica sorgente]

Il 14 luglio la Nintendo ha distribuito in Giappone Star Fox 64 3D per Nintendo 3DS e il 9 settembre in Europa e negli Stati Uniti. Per la prima volta questo risulta essere il primo gioco della serie ad essere doppiato in italiano.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi