Lycoming O-435

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lycoming O-435
Go-435-C2 Lycoming.JPG
Descrizione
Costruttore Stati Uniti Lycoming Engines
Tipo motore a cilindri contrapposti
Numero di cilindri 6
Raffreddamento ad aria
Alimentazione a carburatore
Distribuzione OHV, a 2 valvole per cilindro
Dimensioni
Lunghezza 110,5 cm (43.5 in)
Larghezza 85,1 cm (33.5 in)
Cilindrata 7,11 L (434 in³)
Alesaggio 123,8 mm (4 in, 7/8)
Corsa 98,4 mm (3 in, 7/8)
Peso
A vuoto 196,41 kg (433 lb)
Prestazioni
Potenza 212 hp (158 kW)
a 3 000 giri/min
Potenza specifica 22,3 kW/L (0,49 hp/in³)
Rapporto peso-potenza 0,80 kW/kg (0,490 hp/lb)
Combustibile benzina a 100 NO
Utilizzatori vedi paragrafo
Note
Dati riferiti alla versione O-435-D tratti da Jane's All the World's Aircraft 1945-46[1].
voci di motori presenti su Wikipedia

Il Lycoming O-435 era un motore a 6 cilindri contrapposti, raffreddato ad aria, prodotto dall'azienda statunitense Lycoming Engines; realizzato sul finire degli anni trenta entrò in produzione a partire dal 1942.

Oltre che per la propulsione di aerei ed elicotteri, trovò impiego come propulsore del carro armato M22 Locust prodotto tra il 1943 ed il 1944.

Storia del progetto[modifica | modifica wikitesto]

Il Lycoming O-435 venne sviluppato unitamente alla versione a 4 cilindri O-290. Si tratta di un motore a cilindri contrapposti, con alimentazione a carburatore e distribuzione ad aste e bilancieri.

La versione iniziale sviluppava la potenza di 180 hp (pari a 134 kW) a 2 700 rpm e poteva essere alimentata da avgas con un minimo di 80 ottani; venne realizzato in numerose versioni (sia per impieghi militari che civili).

Ne furono realizzate versioni dotate di turbocompressore (identificate con il prefisso T) o destinate al funzionamento in posizione verticale, per l'impiego su elicotteri (identificate con il prefisso V).

Mezzi utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

Aerei[modifica | modifica wikitesto]

Canada Canada
Finlandia Finlandia
Italia Italia
Jugoslavia Jugoslavia
Francia Francia
Paesi Bassi Paesi Bassi
Regno Unito Regno Unito
Spagna Spagna
Svezia Svezia
Svizzera Svizzera
Stati Uniti Stati Uniti

Elicotteri[modifica | modifica wikitesto]

Giappone Giappone
Stati Uniti Stati Uniti

Carri armati[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Bridgman, 1994

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) Leonard Bridgman, Jane's All the World's Aircraft 1945-46, Londra, HarperCollins Publishers, 1994, ISBN non esistente.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]