Lustenau

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lustenau
comune mercato
Lustenau – Stemma
Localizzazione
Stato Austria Austria
Land Flag of Vorarlberg (state).svg Vorarlberg
Distretto Dornbirn
Amministrazione
Sindaco Hans-Dieter Grabher (FPÖ)
Territorio
Coordinate 47°26′N 9°40′E / 47.433333°N 9.666667°E47.433333; 9.666667 (Lustenau)Coordinate: 47°26′N 9°40′E / 47.433333°N 9.666667°E47.433333; 9.666667 (Lustenau)
Altitudine 404 m s.l.m.
Superficie 22,26 km²
Abitanti 21 229 (2011)
Densità 953,68 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 6890, 6893
Prefisso 0 55 77
Fuso orario UTC+1
Codice SA 8 03 03
Targa DO
Cartografia
Mappa di localizzazione: Austria
Lustenau
Lustenau – Mappa
Sito istituzionale

Lustenau è un comune austriaco di 21.229 abitanti, situato nel Land Vorarlberg.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Lustenau appartenne come feudo del Sacro Romano Impero alla potente famiglia degli Hohenems. Fattoria imperiale si estendeva anche sulle terre oltre il Reno, oggi in territorio svizzero. La signoria sovrana, con la scomparsa dell'ultimo principe von Hohenems, Francesco Guglielmo III (1718-1759) è ereditata dalla figlia Maria Rebecca che si vede espropriata anche del feudo di Lustenau l'8 agosto 1767. La proprietà divenuta privata, ma non più sovrana appartenne dal 1813 al 1830 alla linea dei conti von Waldburg Zeil, finché tornò definitivamente all'Austria.

Sport[modifica | modifica wikitesto]

Lustenau ha dato i natali a Marc Girardelli, uno dei più grandi sciatori alpini della storia, vincitore di cinque coppe del mondo.

La città ha due club calcistici nella seconda divisione del campionato austriaco, la Erste Liga, il FC Lustenau 07 ed il SC Austria Lustenau.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]