Lusotitan atalaiensis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lusotitan
Stato di conservazione: Fossile
Immagine di Lusotitan atalaiensis mancante
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Superordine Dinosauria
Ordine Saurischia
Sottordine Sauropodomorpha
Infraordine Sauropoda
Famiglia Brachiosauridae
Genere Lusotitan
Specie
  • Lusotitan atalaiensis

Il lusotitan (Lusotitan atalaiensis) era un grande dinosauro erbivoro vissuto nel Giurassico superiore (Kimmeridgiano o Titoniano) in Portogallo.

Confusione con Brachiosaurus[modifica | modifica wikitesto]

Questo dinosauro è un sauropode della famiglia dei brachiosauridi. È noto principalmente per resti delle zampe, particolarmente lunghe. Con tutta probabilità, il lusotitan possedeva zampe anteriori eccezionalmente allungate e forti, un collo lunghissimo un corpo particolarmente voluminoso e una coda relativamente corta. La sua lunghezza è stimata attorno ai 25 metri. La somiglianza con il genere principale del gruppo, Brachiosaurus, aveva fatto ritenere ai suoi scopritori, Lapparent e Zbyszewski nel 1957, che le ossa di questo dinosauro appartenessero a una nuova specie del genere già conosciuto. Solo nel 2003 Mateus e Antunes riesaminarono i resti e dedussero che era necessario un nuovo genere, Lusotitan, per accoglierli.

dinosauri Portale Dinosauri: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di dinosauri