Lupo Solitario (librogame)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Lupo Solitario.

« Un giovane cavaliere, sul punto di terminare la sua iniziazione, si ritrova unico depositario dell'infinita sapienza Ramas... »
(presentazione della serie)

Lupo Solitario (Lone Wolf) è una serie di 28 librogame ambientata nel Magnamund e appartenente all'omonima saga, creata da Joe Dever ed inizialmente illustrata da Gary Chalk, che narra, in prima persona, le avventure del Maestro Ramas Lupo Solitario.

Il primo libro della serie è stato pubblicato nel 1984 negli Stati Uniti e nel Regno Unito mentre in Italia la serie è sbarcata nel 1985, edita dalla casa editrice Edizioni E. Elle. L'anno successivo, I Signori delle Tenebre, il primo libro della serie, ha vinto il Premio selezione Bancarellino. Le pubblicazioni di nuovi volumi si sono fermate nel 1998.

Dever ha concesso l'autorizzazione alla libera pubblicazione e distribuzione online tramite internet di alcuni suoi librogame, tra cui l'intera serie di Lupo Solitario a Project Aon, sito creato da un gruppo di volontari appassionati.

Nell'edizione 2006 della manifestazione Lucca Comics & Games l'autore, ripresosi da una malattia[1], ha annunciato la conclusione della serie di librogame, che in origine dovevano essere 32, l'uscita nei prossimi anni di un videogioco su Lupo Solitario (successivamente annullato) e la rivisitazione di tutti i 28 volumi da egli stesso scritti con l'aggiunta di nuove parti ed una narrazione più approfondita della storia. Un anno più tardi, durante lo stesso evento è stato presentato il nuovo numero uno della serie "expanded", che ha mantenuto il titolo originale, I Signori delle Tenebre, sempre edito dalla EL[2][3], inoltre la Mongoose Publishing ha smentito l'autore annunciando la stampa degli ultimi quattro libri. Nei prossimi mesi, successivamente alle ristampe pubblicate dalla Mongoose Publishing sul mercato inglese continueranno ad uscire anche in Italia i volumi della "expanded edition", per arrivare gradualmente alla conclusione della serie.

La storia[modifica | modifica sorgente]

Il mondo di Magnamund è un pianeta nell’universo di Aon. Questo mondo è al centro di una battaglia tra le forze del Bene, tra cui il dio Ramas (in originale Kai, il Dio del Sole) e la dea Ishir (Dea della Luna) e quelle dell’Oscurità, il dio del male Naar e i suoi servitori i Signori delle Tenebre.

Nel Nord-est del continente settentrionale del Magnamund è situato il Regno di Sommerlund. I suoi abitanti, i Sommerliani (Sommlending), sono fedeli seguaci del dio Ramas. Tra questi ci sono i Cavalieri Ramas (Kai Lords), un ordine di guerrieri in possesso di straordinarie abilità: le arti Ramas. Tali peculiarità che spaziano da un'elevata abilità nell'uso delle armi a particolari poteri psichici e possono arrivare, per esempio, alla conoscenza di ogni lingua del Magnamund, controllo sugli animali e l'invisibilità agli occhi dei propri nemici, aumentano con l'esperienza. Allenati sin dall’infanzia nel monastero Ramas (Kai Monastery), i Cavalieri rappresentano la migliore difesa contro gli agenti di Naar.

I campioni di Naar nel Magnamund sono i Signori delle Tenebre (Darklords), che abitano nei desolati territori delle Terre Oscure, a ovest di Sommerlund. Questo regno, inospitale per la maggior parte degli esseri viventi, permette ai Signori delle Tenebre di sopravvivere su Magnamund: anche se potenti, infatti, essi subiscono l’influenza della naturale atmosfera di questo mondo, che li indebolisce molto. I Signori delle Tenebre in guerra si affidano alle forze di guerrieri Drakkar (umanoidi devoti a Naar), Giak (creature simili a Goblin lanciate a orde contro il nemico, utilizzati sia come esercito che come fonte di nutrimento) e numerose altre creature, e sono serviti da agenti come i Vordak (non-morti con poteri psichici) e gli Helghast (non-morti in grado di cambiare le proprie sembianze), oltre ai terribili Nadziranim, potenti stregoni che dominano la magia nera.

Lupo Silenzioso è uno dei giovani iniziati che sono istruiti per diventare Cavalieri al monastero Ramas. Nel giorno della Festa di Fendar (nei successivi romanzi, verrà chiamata Festa di Fehmarn), quando tutti i Cavalieri Ramas sono riuniti al monastero, Lupo Silenzioso viene mandato a tagliare legna nei dintorni come punizione per la sua disattenzione durante le lezioni. Mentre è lontano i Signori delle Tenebre lanciano un attacco a sorpresa in diversi luoghi di Sommerlund. Il monastero viene preso d’assalto e tutti i Cavalieri Ramas massacrati. Di ritorno dai boschi, al comprendere di essere l’unico sopravvissuto, Lupo Silenzioso decise di cambiare nome in Lupo Solitario e si dirige verso la capitale di Sommerlund per informare il Re della scomparsa dei Ramas.

Il secondo librogame, Traversata Infernale, prosegue con il viaggio di Lupo Solitario fino a Durenor, una nazione alleata di Sommerlund, per chiedere aiuto e recuperare un prezioso artefatto noto come Spada del Sole (Sommerswerd in originale), e poi respingere successivamente l’invasione. Successivamente nel terzo librogame deve catturare il traditore che ha supportato l'invasione, il mago Vonatar. Nel quarto libro deve fermare il tentativo di far risorgere il più potente Signore delle Tenebre, Vashna. Alla fine della prima parte della serie Lupo Solitario recupera il Libro del Ramastan (Book of the Magnakai in originale) l’antico testo che contiene i più grandi segreti del sapere dei Cavalieri Ramas. Col massacro dei Ramas e Lupo Solitario come unico iniziato, questi insegnamenti erano inizialmente ritenuti persi per sempre.

La serie del Ramastan continua la storia, con Lupo Solitario che, ora Maestro Ramas, si sforza di far suoi gli insegnamenti Ramastan. Il Libro, tuttavia, è antico e incompleto e per perfezionare le sue conoscenze e restaurare un nuovo ordine di Cavalieri Ramas Lupo Solitario deve intraprendere il percorso di Aquila del Sole, primo Cavaliere Ramas e autore del Libro del Ramastan. Aquila del Sole viaggiò alla ricerca delle Pietre della Sapienza, sette sfere simili a cristalli sparse per tutto il Magnamund settentrionale, create da Nyxator (un grande dragone e fedele servitore del dio Ramas) prima di essere ucciso da Agarash il Dannato (altro grande e potente drago, servitore però di Naar, che un tempo conquistò tutto il Magnamund, prima di essere sconfitto dai Maghi Antichi). Mentre Lupo Solitario sta per intraprendere la stessa impresa, però, la guerra scoppia ancora una volta. I Signori delle Tenebre si sono di nuovo riuniti al seguito di un unico leader, il Signore delle Tenebre Gnaag, e ora tentano di impedire la ricerca del Ramastan. Lupo Solitario prosegue la sua avventura attraverso reami dilaniati dalla guerra e nel Daziarn, un'altra dimensione, e alla fine penetra ad Helgedad, la capitale delle Terre Oscure per completare la distruzione dei Signori delle Tenebre.

Nella serie successiva Lupo Solitario è un Grande Maestro Ramas ed è introdotto il rinnovato ordine dei Cavalieri Ramas. Con la distruzione dei Signori delle Tenebre, Naar e i suoi agenti abbandonano la guerra aperta e cercano nuove strade per ottenere il dominio, spesso incentrato direttamente su Lupo Solitario ritenuto la chiave di volta che ha spostato l'equilibrio in favore delle forze del bene e la cui sconfitta potrebbe alterarlo di nuovo in favore delle forze del male.

L’ultima serie, quella del Nuovo Ordine, ha un nuovo protagonista: un Grande Maestro del Secondo Ordine dei Ramas (il cui nome si suppone che sia Falco Nero[4]) e studente di Lupo Solitario, che ora è Maestro Supremo. La maggior parte della serie è incentrata sui tentativi dei seguaci di Naar di usare ciò che rimane del potere di Agarash il Dannato, il più grande campione di Naar e predecessore dei Signori delle Tenebre. L’ambientazione è ora quella del Magnamund meridionale, dove sorgeva l’impero di Agarash.

Lista dei librogame[modifica | modifica sorgente]

Serie Sottoserie Titolo Titolo originale
Lupo Solitario (Lone Wolf) Serie Ramas (Kai series) 1. I Signori delle Tenebre Flight from the Dark
2. Traversata infernale Fire on the Water
3. Negli abissi di Kaltenland The Caverns of Kalte
4. L'altare del sacrificio The Chasm of Doom
5. Ombre sulla sabbia Shadow on the Sand
Serie Ramastan (Magnakai series) 6. Nel regno del terrore The Kingdoms of Terror
7. Il castello della morte Castle Death
8. La giungla degli orrori The Jungle of Horrors
9. L'antro della paura The Cauldron of Fear
10. Le segrete di Torgar The Dungeons of Torgar
11. I prigionieri del tempo The Prisoners of Time
12. Scontro mortale The Masters of Darkness
Serie Grande Maestro Ramas (Grand Master series) 13. Contagio mortale The Plague Lords of Ruel
14. Il prigioniero di Kaag The Captives of Kaag
15. La crociata della morte The Darke Crusade
16. Il ritorno di Vashna The Legacy of Vashna
17. Il Signore di Ixia The Deathlord of Ixia
18. L'alba dei dragoni Dawn of the Dragons
19. Il Destino del Lupo Wolf's Bane
20. L'ira di Naar The Curse of Naar
Serie Nuovo Ordine (New Order series) 21. Il viaggio della pietra di luna Voyage of the Moonstone
22 I bucanieri di Shadaki The Buccaneers of Shadaki
23 L'eroe di Mydnight Mydnight's Hero
24 Runa di guerra Rune War
25 Il sentiero del lupo Trail of the Wolf
26 La montagna insanguinata The Fall of Blood Mountain
27 L'artiglio di Naar Vampirium
28 La vendetta di Sejanoz The Hunger of Sejanoz

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ ProBoards.com - Free Message Boards & Free Forums
  2. ^ Il ritorno del Lupo, la EL apre all'on demand
  3. ^ Il ritorno dei librigame
  4. ^ Wikiwix's cache

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]