Lunatic (Gazebo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lunatic

Artista Gazebo
Tipo album Singolo
Durata 3 min.:56 s.
Album di provenienza Gazebo
Dischi 1
Tracce 2
Genere Pop
Italo disco
Synth pop
Etichetta Baby Records
Registrazione 1983
Formati 45 giri
Gazebo - cronologia
Singolo precedente
(1983)
Singolo successivo
(1983)

Lunatic è una canzone pop-italodisco, incisa da Gazebo nel 1983 e facente parte dell'album eponimo e di debutto del cantante[1]. Autori del brano sono lo stesso Gazebo e Pierluigi Giombini.[2][3][4][5]

Il 45 giri, pubblicato su etichetta Baby Records[2][3][4], risultò il 33° singolo più venduto in quell'anno in Italia[6], dove raggiunse il 3º posto delle classifiche[6].

Testo[modifica | modifica sorgente]

Il testo parla di un uomo lunatico ed eccentrico, che passeggia mascherata sotto la luna piena e che ricorda Nostradamus. Quest'uomo viene descritto come malato di sesso, anche se non si tratta propriamente di un casanova.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

45 giri (versione 1)[3][modifica | modifica sorgente]

  1. Lunatic 3:56
  2. Lunatic (strum.) 6:55

45 giri (versione 2)[2][modifica | modifica sorgente]

  1. Lunatic 3:56
  2. Wrap the Rock 3:10

45 giri (versione 3)[4][modifica | modifica sorgente]

  1. Lunatic 6:55
  2. Lunatic (strum.) 6:55

Copertina del disco[modifica | modifica sorgente]

La copertina del disco raffigura una notte di luna piena, con un uomo mascherato sullo sfondo a sinistra e una grande maschera arancione messa bene in vista sulla parte bassa.[2][4][5] Il titolo "Lunatic" figura in corsivo sulla parte destra in alto, proprio sotto la luna piena.[2][4][5]

Video musicale[modifica | modifica sorgente]

Nel video musicale[7], si vede Gazebo nei panni di un regista o produttore entrare in un set cinematografico in preparazione, dove compaiono molte persone vestite in maschera. Nel frattempo, scorrono immagini di film d'epoca.

Classifiche[modifica | modifica sorgente]

Paese Posizione
massima
Nr. di settimane
Austria 13[5]
Germania 4[5] 17[5]
Italia 3[6] 11
Svizzera 6[5] 11[5]

Cover[modifica | modifica sorgente]

Tra gli interpreti che hanno inciso una cover del brano, figurano:

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Gazebo - Gazebo su Allmusic
  2. ^ a b c d e Gazebo - Lunatic (1) su Discogs
  3. ^ a b c Gazebo - Lunatic (2) su Discogs
  4. ^ a b c d e Gazebo - Lunatic (3) su Discots
  5. ^ a b c d e f g h Lunatic - Gazebo su Swiss Charts
  6. ^ a b c Hit Parade Italia: I singoli più venduti del 1983
  7. ^ Gazebo - Sito ufficiale: Videos > "Lunatic"
  8. ^ Disco Boys, The– Lunatic su Discogs
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica