Luján Lináres

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luján Lináres
Universo Rebelde Way
Lingua orig. lingua spagnola
1ª app. in puntata 1
Interpretato da Jazmín Beccar Varela
Voci italiane
Sesso femminile
Professione studentessa
Parenti

Luján Lináres è un personaggio immaginario della telenovela argentina Rebelde Way, ideato da Cris Morena e interpretato da Jazmín Beccar Varela.

Personaggio[modifica | modifica sorgente]

Orfana di entrambi i genitori, che non ha mai conosciuto. È cresciuta in un orfanotrofio, ma a una certà età sarà costretta a lasciarlo; inizierà allora a frequentare la Elite Way School, e verrà affidata ad un tutor che non ha mai visto in faccia ma con il quale parla attraverso un portatile. Luján è una ragazza sportiva e poco femminile, molto forte fisicamente, e con un carattere simile a quello di Marizza Spìrito. Infatti, le due fanno subito amicizia. Al collegio troverà una buona amica anche in Luna Fernández e si innamorerà di Marcos Aguilár, il "secchione" della scuola. È determinata a scoprire l'identità del suo tutor perché le è sempre mancato qualcuno che le volesse bene come un genitore; alla fine, la ragazza scoprirà che il suo tutor è Blas, il prefetto della scuola, e che inoltre è il suo fratellastro. Quando questo muore in un incidente stradale, Sonia Rey, la mamma di Marizza, e Franco Colucci, il papà di Mia, che si sposeranno, decidono di adottarla. Così oltre che sua sorellastra, diventerà amica anche di Mia, che finora insieme a Marizza ha sempre considerato un'oca senza cervello. Non è mai riuscita a dichiararsi a Marcos poiché lui è sempre stato innamorato di Marizza. Marcos si renderà conto di ricambiare Luján e si fidanzerà con lei. La loro relazione però sarà ostacolata dalla bella Fernanda, che si prende una cotta per Marcos. Nel corso della serie non ha mai avuto altri fidanzati oltre che Marcos. Al collegio, nella prima stagione divide la stanza con Marizza e Luna, nella seconda con Marizza e Laura.