Luisa d'Orléans (1882-1958)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Principessa Luisa d'Orléans
Infanta Doña Luisa de Orleans, de Christian Franzen.jpg
Nome completo in francese: Louise Françoise Marie Laure d'Orléans
Nascita Cannes, Francia, 24 febbraio 1882
Morte Siviglia, Spagna, 18 aprile 1958
Dinastia Casato d'Orléans
Padre Principe Filippo, Conte di Parigi
Madre Principessa Maria Isabella d'Orléans
Coniuge Principe Carlo Tancredi delle Due Sicilie
Figli Principe Carlos
Principessa Maria de los Dolores
Maria Mercedes, Contessa di Barcellona
Principessa Maria de la Esperanza

Luisa d'Orléans (in francese Louise Françoise Marie Laure d'Orléans, princesse de France) (Cannes, 24 febbraio 1882Siviglia, 18 aprile 1958) è stata una principessa francese, figlia del pretendente unionista al Trono di Francia Luigi Filippo Alberto d'Orléans, principessa di Francia e nonna materna di re Juan Carlos I di Spagna.

Famiglia d'origine[modifica | modifica sorgente]

La principessa Luisa fu la figlia più giovane di Luigi Filippo Alberto d'Orléans, conte di Parigi e inizialmente principe ereditario orleanista nell'ambito della Monarchia di luglio, che in seguito divenne, rinunziando all'orleanismo politico, pretendente unionista al Trono di Francia con il nome di Filippo VII. Sua madre fu Maria Isabella d'Orléans, infanta di Spagna, figlia di Antonio d'Orléans e di Luisa Ferdinanda di Borbone-Spagna.[1]

Matrimonio[modifica | modifica sorgente]

Il 16 novembre 1907, Luisa sposò a Evesham, in Inghilterra, il principe Carlo Tancredi di Borbone-Due Sicilie, figlio di Alfonso, conte di Caserta, e della principessa Maria Antonietta di Borbone-Due Sicilie, e vedovo dell'infanta Maria de las Mercedes di Borbone-Spagna. La coppià si stabilì a Madrid ed ebbe quattro figli:[1]

Stemma di Luisa come Infanta di spagna

Vita successiva[modifica | modifica sorgente]

Nel 1931, alla proclamazione della repubblica spagnola, la famiglia lasciò la Spagna per trasferirsi prima in Italia e più tardi in Svizzera. Nel 1939, dopo la vittoria di Franco, ritornò in Spagna e si stabilì a Siviglia

Titoli[modifica | modifica sorgente]

  • 21 febbraio 1882 - 16 novembre 1907: Sua Altezza Reale Principessa Luisa d'Orléans
  • 16 novembre 1907 - 18 aprile 1958: Sua Altezza Reale Principessa Luisa delle Due Sicilie, Principessa d'Orleáns

Albero genealogico[modifica | modifica sorgente]

Luisa d'Orleans Padre:
Luigi Filippo Alberto d'Orléans
Nonno paterno:
Ferdinando Filippo d'Orléans
Bisnonno paterno:
Luigi Filippo di Francia
Trisnonno paterno:
Luigi Filippo II di Borbone-Orléans
Trisnonna paterna:
Luisa Maria Adelaide di Borbone-Penthièvre
Bisnonna paterna:
Maria Amalia di Borbone-Napoli
Trisnonno paterno:
Ferdinando I delle Due Sicilie
Trisnonna paterna:
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena
Nonna paterna:
Elena di Meclemburgo-Schwerin
Bisnonno paterno:
Federico Ludovico di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonno paterno:
Federico Francesco I di Meclemburgo-Schwerin
Trisnonna paterna:
Luisa di Sassonia-Gotha-Altenburg
Bisnonna paterna:
Carolina Luisa di Sassonia-Weimar-Eisenach
Trisnonno paterno:
Carlo Augusto di Sassonia-Weimar-Eisenach
Trisnonna paterna:
Luisa Augusta d'Assia-Darmstadt
Madre:
Maria Isabella d'Orléans
Nonno materno:
Antonio d'Orléans
Bisnonno materno:
Luigi Filippo di Francia
Trisnonno materno:
Luigi Filippo II di Borbone-Orléans
Trisnonna materna:
Luisa Maria Adelaide di Borbone-Penthièvre
Bisnonna materna:
Maria Amalia di Borbone-Napoli
Trisnonno materno:
Ferdinando I delle Due Sicilie
Trisnonna materna:
Maria Carolina d'Asburgo-Lorena
Nonna materna:
Luisa Ferdinanda di Borbone-Spagna
Bisnonno materno:
Ferdinando VII di Spagna
Trisnonno materno:
Carlo IV di Spagna
Trisnonna materna:
Maria Luisa di Borbone-Parma
Bisnonna materna:
Maria Cristina di Borbone-Due Sicilie
Trisnonno materno:
Francesco I delle Due Sicilie
Trisnonna materna:
Maria Isabella di Borbone-Spagna

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa - nastrino per uniforme ordinaria Dama Nobile dell'Ordine della regina Maria Luisa
Dama di Gran Croce con decorazione rossa dell'Ordine al Merito Militare - nastrino per uniforme ordinaria Dama di Gran Croce con decorazione rossa dell'Ordine al Merito Militare
— 28 febbraio 1927[2]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Généalogie des rois et des princes by Jan-Charles Volkmann Edit. Jean-Paul Gisserot (1998)

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b Darryl Lundy, Louise Françoise Marie Laure d'Orléans, Prince de France, thePeerage.com, 10 marzo 2007. URL consultato il 5 febbraio 2009.
  2. ^ Bollettino Ufficiale di Stato

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]