Luis Pérez-Sala

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luis Pérez-Sala
Dati biografici
Nome Luis Pérez-Sala Valls-Taberner
Nazionalità Spagna Spagna
Automobilismo Casco Kubica BMW.svg
Carriera
Carriera in Formula 1
Stagioni 1988-1989
Scuderie Minardi
Miglior risultato finale 28º (1989)
GP disputati 32 (26 partenze)
Punti ottenuti 1
 

Luis Pérez-Sala Valls-Taberner (Barcellona, 15 maggio 1959) è un pilota automobilistico spagnolo, che ha gareggiato anche in Formula 1.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Nel 1976 inizia la sua carriera sportiva con il karting. Dopo aver disputato diversi campionati a livello nazionale e poi europeo, nel 1986 e nel 1987 corre nella International Formula 3000, piazzandosi al secondo posto in classifica nel 1987.[1]

Nel 1988 passa in Formula 1 alla guida di una Minardi, prima con il connazionale Adrián Campos e poi con Pierluigi Martini come compagni di squadra; nel suo primo anno prende il via in 14 occasioni senza far segnare punti iridati e ottenendo come miglior risultato un ottavo posto in Portogallo. Viene confermato anche per il 1989, nuovamente in coppia con Martini; nella stagione riesce ad ottenere un punto arrivando sesto nel GP di Gran Bretagna, risultato che gli vale la 28ª posizione nella classifica finale.

Lasciata la Formula 1, la sua carriera agonistica continua nel campionato spagnolo turismo, categoria in cui si laurea campione nel 1991 e nel 1993; dopo aver ottenuto altri trofei come la coppa di Spagna GTB nel 2003 e nel 2004, partecipa al campionato GT spagnolo fino al 2008.[1]

Dal 2011 è consulente della scuderia HRT, di cui diviene team principal sostituendo Colin Kolles alla fine della stagione.[2]

Risultati in Formula 1[modifica | modifica sorgente]

1988 Scuderia Vettura Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of San Marino.svg Flag of Monaco.svg Flag of Mexico.svg Flag of Canada.svg Flag of the United States.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Minardi M188 Rit 11 Rit 11 13 Rit NC Rit NQ 10 NQ Rit 8 12 15 Rit 0
1989 Scuderia Vettura Flag of Brazil (1968-1992).svg Flag of San Marino.svg Flag of Monaco.svg Flag of Mexico.svg Flag of the United States.svg Flag of Canada.svg Flag of France.svg Flag of the United Kingdom.svg Flag of Germany.svg Flag of Hungary.svg Flag of Belgium.svg Flag of Italy.svg Flag of Portugal.svg Flag of Spain.svg Flag of Japan.svg Flag of Australia.svg Punti Pos.
Minardi M188B / M189 Rit Rit Rit NQ Rit Rit NQ 6 NQ Rit 15 8 12 Rit Rit NQ 1 28º
Legenda 1º posto 2º posto 3º posto A punti Senza punti Grassetto=Pole position
Corsivo=Giro più veloce
Solo prove/Terzo pilota Non qualificato Ritirato/Non class. Squalificato Non partito

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b (ES) Luis Pérez-Sala perfil y palmarés, luisperezsala.com. URL consultato l'8 aprile 2012.
  2. ^ Luis Pérez-Sala alla guida della HRT, 422race.com

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]