Luis Muñoz Rivera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luis Muñoz Rivera

Luis Muñoz Rivera (Barranquitas, 17 luglio 1859Luquillo, 15 novembre 1916) è stato un poeta, giornalista e politico portoricano. Si distinse per i suoi ideali indipendentisti e per aver portato avanti il movimento autonomo portoricano iniziato da Román Baldorioty de Castro. Nel 1897, Muñoz Rivera e altri indipendentisti persuasero il governo liberale spagnolo a riconoscere e accettare lo Statuto per l'autonomia di Porto Rico.

Poesie[modifica | modifica sorgente]

  • Retamas
  • Tropicales
  • Horas de Fiebre
  • El paso del déspota
  • Minha terra
  • Cuba rebelde
  • A cualquier compatriota
  • Las campanas
  • Turba multa
  • Alea jacta est
  • Judas
  • El general
  • Abismos
  • Patriota
  • Himno
  • Parias
  • Poemas Liricos

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 23384841 LCCN: n50032624