Luigi di Valois (1397-1415)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Monarchia Francese
Dinastia Capetingia
Ramo di Valois

Arms of the Kingdom of France (Moderne).svg

Filippo VI (1328-1350)
Figli
Giovanni II (1350-1364)
Carlo V (1364-1380)
Carlo VI (1380-1422)
Carlo VII (1422-1461)
Luigi XI (1461-1483)
Carlo VIII (1483-1498)

Luigi di Valois (Parigi, 22 gennaio 1397Parigi, 18 dicembre 1415) fu delfino di Francia dal 1401 al 1415.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Era il terzo figlio maschio del re Carlo VI di Francia e di Isabella di Baviera, figlia di Stefano III di Baviera e di Taddea Visconti.

Alla morte del fratello maggiore Carlo, avvenuta nel 1401, Luigi assunse il titolo di delfino di Francia, che gli rimase per tutta la vita.

A Parigi il 30 agosto 1412 sposò la diciannovenne Margherita di Borgogna, figlia del duca Giovanni di Borgogna e duchessa di Guyenna[1].

Il matrimonio, con cui Luigi assunse anche il titolo di duca di Guyenna, durò solo tre anni e si concluse con la sua morte.

Il titolo di delfino passò a suo fratello minore Giovanni, il quale pure morì senza riuscire a divenire re di Francia. Toccò infatti a loro fratello minore Carlo.

Margherita, che non riuscì a dare al marito alcun figlio, contrasse un secondo matrimonio con il duca Arturo III di Bretagna.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Capet 20

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Delfino di Francia Successore Arms of the Dauphin of France.svg
Carlo 1401 - 1415 Giovanni

Controllo di autorità VIAF: 35520990