Luigi Augusto di Borbone (1700-1755)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Luigi Augusto
Louis-Auguste II de Bourbon, prince de Dombes.jpg
Principe di Dombes
Nascita Reggia di Versailles, 4 marzo 1700
Morte Castello di Fontainebleau, 1 ottobre 1755
Padre Luigi Augusto di Borbone
Madre Luisa Benedetta di Borbone

Luigi Augusto di Borbone, principe di Dombes (Reggia di Versailles, 4 marzo 1700Castello di Fontainebleau, 1 ottobre 1755[1]), era uno dei nipoti di Luigi XIV di Francia e della sua favorita Françoise-Athénaïs di Montespan.

Era il quarto figlio di Luigi Augusto, duca del Maine, e di sua moglie, la principessa Luisa Benedetta di Borbone: ricevette alla nascita il titolo di principe di Dombes, in precedenza attribuito ad un fratello maggiore morto appena nato.

Diversamente da suo padre, il principe di Dombes dimostrò un'elevata capacità militare: servì sotto il principe Eugenio di Savoia nella campagna contro i Turchi nel 1717, nella Guerra di Successione Polacca (1733-1738) e nella Guerra di Successione Austriaca (1740-1748).

Alla morte in disgrazia del padre, nel 1736, ne ereditò le moltissime ricchezze e titoli, diventando inoltre capitano degli Svizzeri, governatore della Linguadoca, Gran Cacciatore di Francia e conte d'Eu.

Circa 15 anni dopo divenne anche principe d'Anet e conte di Dreux, titoli ottenuti alla morte della madre. Frequentò poco la corte del cugino Luigi XV di Francia, preferendo rimanere nella sua residenza di campagna, il Castello d'Anet, che continuò ad abbellire fino alla morte. Spesso invece andava al Castello d'Eu, sua riserva di caccia in estate.

Luigi Augusto rimase scapolo e senza figli: tra le possibili spose proposte ci furono le cugine Carlotta Aglae di Borbone-Orléans, figlia di Filippo II di Borbone-Orléans e Francesca Maria di Borbone (figlia di Luigi XIV e Madame de Montespan); Carlotta lo rifiutò per poi sposare Francesco III d'Este. Un'altra possibile candidata fu la cugina Luisa Anna di Borbone-Condé (1695-1768), figlia della zia paterna Luisa Francesca di Borbone e del cugino Luigi III di Borbone-Condé.

Luigi Augusto morì dopo un duello presso il Castello di Fontainebleau ed il suo fratello minore Luigi Carlo di Borbone-Francia, conte d'Eu, ne ereditò le sostanze.

Ascendenza[modifica | modifica sorgente]

Luigi Augusto di Borbone, principe di Dombes Padre:
Luigi Augusto di Borbone, duc du Maine
Nonno paterno:
Luigi XIV di Francia
Bisnonno paterno:
Luigi XIII di Francia
Trisnonno paterno:
Enrico IV di Francia
Trisnonna paterna:
Maria de' Medici
Bisnonna paterna:
Anna d'Austria
Trisnonno paterno:
Filippo III di Spagna
Trisnonna paterna:
Margherita d'Austria-Stiria
Nonna paterna:
Françoise-Athénaïs, marquise de Montespan
Bisnonno paterno:
Gabriel de Rochechouart, duc de Mortemart
Trisnonno paterno:
Gaspard de Rochechouart, marquis of Mortemart
Trisnonna paterna:
Louise de Maure
Bisnonna paterna:
Diane de Grandseigne
Trisnonno paterno:
Jean de Grandseigne, marquis de Marsillac
Trisnonna paterna:
Catherine de La Béraudière, dame de Villenon
Madre:
Luisa Benedetta di Borbone
Nonno materno:
Enrico Giulio di Borbone, Principe di Condé
Bisnonno materno:
Luigi II di Borbone, Principe di Condé
Trisnonno materno:
Enrico II di Borbone, Principe di Condé
Trisnonna materna:
Charlotte Marguerite de Montmorency
Bisnonna materna:
Claire-Clémence de Maillé
Trisnonno materno:
Urbain de Maillé-Brézé
Trisnonna materna:
Nicole du Plessis de Richelieu
Nonna materna:
Contessa Palatina Anna di Simmern
Bisnonno materno:
Edoardo, Conte Palatino di Simmern
Trisnonno materno:
Federico V, Elettore Palatino
Trisnonna materna:
Elisabetta Stuart
Bisnonna materna:
Anna Gonzaga
Trisnonno materno:
Carlo I di Gonzaga, Duca di Mantova
Trisnonna materna:
Caterina di Lorena

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Louis-Auguste de Bourbon

Controllo di autorità VIAF: 61676478

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie