Ludger Lohmann

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ludger Lohmann
Nazionalità Germania Germania
Genere Musica classica
Strumento organo

Ludger Lohmann (Herne, 1954) è un organista tedesco.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studia musica a Colonia, con la guida di Wolfgang Stockmeier per l'organo e Hugo Ruf per il clavicembalo. Successivamente perfeziona gli studi a Vienna con Anton Heiller e a Parigi con Marie-Claire Alain.

Partecipa a numerosi concorsi internazionali, vincendo nel 1979 all' ARD International Music Competition di Monaco di Baviera e al Grand Prix di Chartres nel 1982.

Svolge attività concertistica internazionale, e nel contempo si dedica all'insegnamento presso l'Università di Monaco e l'Accademia di musica e arte di Stoccarda.

Numerose sono anche le registrazioni per la radio e la televisione, e le incisioni di musica per organo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Die Artikulation auf den Tasteninstrumenten des 16.-18. Jahrhunderts, G, Bosse, 1990, p. 296

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

  • 1997 - Petr Eben, Sacred Works for voice & organ (Signum)
  • 1998 - Reger, Organ works (Naxos)
  • 2000 - Ludger Lohmann Plays Mendelssohn (Motette Records)
  • 2002 - Rinck: Works for Organ (MDG)
  • 2006 - Hans Werner Henze, Chamber Music (MDG)
  • 2007 - Jan Janca: Works for Trombone & Organ (MDG)
  • 2010 - Mendelssohn:Two Preludes And Fugues (Motette)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 25544280 LCCN: n82139536