Lucy Westenra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucy Westenra
Universo Dracula
Lingua orig. Inglese
Autore Bram Stoker
Specie ( umana in precedente ) vampiro
Sesso Femmina
Abilità
  • volo
  • fattore guarigione
  • forza sopranaturale
  • poteri mentali
  • trasforma gli uomini in vampiro (tramite il morso)
  • immortale

Lucy Westenra è un personaggio del libro Dracula di Bram Stoker. Amata dal dottor Seward, da Quincey Morris e da Lord Arhur Holmwood, viene morsa e trasformata in vampiro dal conte Dracula in persona, nonostante i tentativi effettuati da Abraham Van Helsing per salvarla. L'episodio serve al dottor Van Helsing per far accettare al dottor Seward, Quincey e Arthur l'esistenza del sovrannaturale e dei vampiri.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]