Lucien Storme

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lucien Storme
Portrait de Lucien Storme.jpg
Lucien Storme nel 1938
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada
Ritirato 1940
Carriera
Squadre di club
1938-1939 A. Leducq
1939 Mercier Mercier
1940 Individuale
A. Leducq
 

Lucien Storme (Poperinge, 18 luglio 1916Siegburg, 10 aprile 1945) è stato un ciclista su strada belga. Professionista dal 1938 al 1940, conta la vittoria di una Parigi-Roubaix e di una tappa al Tour de France.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Ottenne quattro vittorie da professionista, tra cui la Parigi-Roubaix nel 1938 ed una tappa al Tour de France 1939. Nel 1939 fu anche secondo alla Parigi-Tours e terzo alla Parigi-Bruxelles. Interruppe l'attività a causa della seconda guerra mondiale. Nel 1942 fu fatto prigioniero dall'esercito tedesco. Morì fucilato per errore da parte delle truppe statunitensi durante la liberazione del campo di Siegburg.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • 1935 (Dilettanti, 1 vittoria)
2ª tappa Paris-Saint-Etienne (Nevers > Saint-Etienne)
  • 1936 (Dilettanti, 1 vittoria)
4ª tappa Giro del Belgio indipendenti (Anversa > Liegi)
  • 1938 (A. Leducq, 2 vittorie)
Parigi-Roubaix
Circuit de la Vallée de l'Aa
  • 1939 (A. Leducq, 2 vittorie)
2ª tappa Paris-Saint-Etienne (Nevers > Saint-Etienne)
6ª tappa, 1ª semitappa Tour de France (Nantes > La Rochelle)

Altri successi[modifica | modifica wikitesto]

Criterium di Courtrai

Piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Grandi Giri[modifica | modifica wikitesto]

1939: ritirato (9ª tappa)

Classiche monumento[modifica | modifica wikitesto]

1938: vincitore

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]