Lucas Faydherbe

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Lucas Faydherbe

Lucas Faydherbe, o Fay d'Herbe (Mechelen, 19 gennaio 1617Mechelen, 31 dicembre 1697), è stato uno scultore e architetto fiammingo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver mosso i primi passi sotto la guida del padre Henri, si trasferì ad Anversa dove fu accolto dal Rubens che instillò in lui il gusto italiano che si rivelò una, anche se non l’unica, delle influenze caratterizzanti il suo lavoro.

Lucas Faydherbe, Arcivescovo Creusen, Cattedrale di San Rombaldo, Mechelen, 1660

Del primo decennio di lavoro restano poche tracce, quali una pregevole ‘’Danza di putti’’ al Prado, una ‘’Madonna del Beghinaggio’’ di Mechelen; le statue di ‘’San Giacomo minore’’ e ‘’San Simone’’ per la Cattedrale di Bruxelles e una ‘’Madonna’’ per Notre Dame de la Dyle.
Da ricordare nel 1652 la tomba di G.O.Trazegnies e nel 1665 quella dell’arcivescovo Horius a Mechelen. Numerose furono in questo periodo le statue e gli altari monumentali realizzati da Faydherbe, come quelle nella Cattedrale di San Rombaldo a Mechelen. Sempre in questa chiesa si trovano le statue di ‘’San Gioacchino e l’angelo’’ e di ‘’San Giuseppe col Bambino’’ eseguite negli anni sessanta del Seicento.
Di notevole fattura i due enormi rilievi con la ‘’Natività’’ e la ‘’Salita al Calvario’’ (1678) in Notre Dame d’Hanswyck a Mechelen.
Pur essendo più che altro uno scultore, Faydherbe non disdegnò di intraprendere opere architettoniche come la cupola per la chiesa di Notre Dame d’Hanswyck.
Come scultore miscelò il gusto rubensiano al gusto berniniano e divenne caposcuola di una corrente artistica che fu attiva per almeno un secolo.[1]

Opere architettoniche[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ "Le Muse", ediz. De Agostini, Novara, 1965 (Vol.IV, pag.475

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Libertus F., Lucas Faydherbe, Amversa, 1938
  • Lavalleye J., Histoire de la sculpture en Belgique, Bruxelles. 1942
biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie