Louise Lasser

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louise Lasser

Louise Lasser (New York, 11 aprile 1939) è un'attrice statunitense, celebre principalmente per essere stata la seconda moglie di Woody Allen e per aver interpretato a lungo il ruolo della protagonista nella parodia di una soap opera Mary Hartman, Mary Hartman.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nata a New York da una famiglia di origini ebraiche, studia scienze politiche alla Brandeis University.

Il 2 febbraio 1966 sposa Woody Allen. Il marito la sceglie come una delle voci per doppiare il suo primo film da regista, Che fai, rubi? (1966), e le trova un ruolo minore nel suo secondo film, Prendi i soldi e scappa (1969).

La Lasser sarà in seguito co-protagonista di altre due delle prime pellicole di Allen, Il dittatore dello stato libero di Bananas (1971) e Tutto quello che avreste voluto sapere sul sesso* (*ma non avete mai osato chiedere) (1972), oltre che del cortometraggio Men of Crisis: The Harvey Wallinger Story (1971), prima della fine della loro relazione, dovuta anche al suicidio della madre e al suo disturbo bipolare, inaugurando quello che poi per Allen diventerà una sorta di abitudine. La coppia divorziò nel 1969.

La Lasser successivamente scrisse il film per la televisione Just Me and You (1978), interpretandolo al fianco di Charles Grodin. Tra i suoi ruoli più recenti figurano quelli in Mystery Men (1999), nel quale interpreta la madre del personaggio di Hank Azaria, e nel film Requiem for a Dream (2000).

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 2681558 LCCN: n96062855