Louis L'Amour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Louis L'Amour, pseudonimo di Louis Dearborn LaMoore (Jamestown, 22 marzo 1908Los Angeles, 10 giugno 1988), è stato uno scrittore statunitense.

Ultimo dei sette figli di Louis Charles LaMoore e di Emily Deaborn LaMoore, è stato uno scrittore americano di grande successo popolare, prolifico autore (oltre 100 romanzi) di narrativa basata soprattutto sul mondo western. In Italia è stato pubblicato dalla Longanesi & C. diretta da Mario Monti e da Mondadori, nella collana Oscar Western.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il nome della famiglia era scritto originariamente LaMoure (appartenente ad un'antica famiglia di pionieri del Nord Dakota, il nome LaMoure è piuttosto comune in quella regione, e infatti la città di LaMoure nel Nord Dakota prese nome da un suo antenato) e fu poi mutato dallo scrittore in L'Amour. Affascinato fin dall'infanzia da storie di fantasia, le letture preferite di Louis erano le opere di Robert Louis Stevenson, Jack London e altri, imperniate su storie soprattutto di frontiera. I suoi primi scritti furono una serie di composizioni poetiche pubblicate a partire dal 1926 sulla gazzetta locale di Jamestown.
Il suo primo libro fu una raccolta ampliata di queste poesie, intitolata Smoke of the Altar ("Fumo dell'altare") e pubblicata a proprie spese nel 1939. Negli anni che seguirono la sua vena di scrittore d'avventure si fece prolifica, tanto da portarlo a scrivere, tra il 1939 e il 1940, le sue prime quattro avventure sul personaggio di Ponga, da lui creato, con lo pseudonimo di Jm Mayo: East of Gorontalo, On the Road to Amurang, From Here to Banggai e The House of Qasavara. Seguirono altre storie d'avventura, il thriller In the Shadow of Sumbawa e North from Lorengan e, tra la fine del 1940 e gli inizi del 1941, una nuova storia, The well of the Unholy Light.
Si arruolò nell'esercito nell'estate del 1942, a Forte Sill, e questo forse coincise con l'ultimo suo libro firmato con lo pseudonimo di Jm Mayo, Wings over Brazil, una storia ambientata dalle parti di Fortaleza, a nord della costa brasiliana.
Divenuto ufficiale, a 35 anni fu trasferito in Gran Bretagna e successivamente quale comandante di un plotone in Francia e in Germania incaricato di rifornire con autocisterne di gas, aerei e carri armati alleati. In molti suoi romanzi si trovano tracce di questa esperienza tutta europea: The Walking Drum, Sacket's Land (La saga dei Sacket), To the Far Blue Mountains e altri.
In seguito al ritiro dello scrittore di romanzi western Clarence E. Mulford, creatore del personaggio leggendario di Hopalong Cassidy, gli fu affidato dalla Doubleday's Double D Western l'incarico di continuare a scrivere le storie di questo eroe del West.
Nel 1950 scrisse soltanto quattro storie sul personaggio di Hopalong Cassidy sotto l'altro pseudonimo di Tex Burns: The Bustlers of West Fork, Trail to Seven Pines, Riders of High Rock e Trouble Shooter.

La fama, Hollywood, il cinema[modifica | modifica sorgente]

Louis L'Amour, dopo i lusinghieri successi ottenuti nei primi anni cinquanta, iniziò una vasta produzione letteraria sui temi dell'avventura che lo portarono ben presto al cinema di Hollywood, producendo così romanzi western e di altro genere per film. È del 1951 la raccolta di novelle War Party, ove è inclusa la novella "Gift of Conchise" che darà vita al personaggio di Hondo Lane, interpretato poi sugli schermi cinematografici di Hollywood dal leggendario attore John Wayne nel 1953. Da qui, si può dire che darà vita a personaggi dello schermo mai del tutto dimenticati, creando un'epoca cinematografica di suoi racconti portati sullo schermo dagli anni settanta del secolo scorso. Si sposa nel 1956 con Katherine Elisabeth Adams. Nel 1981 divenne uno dei primi scrittori di bestseller americani e mondiali ed i film tratti dai suoi innumerevoli romanzi sono stati interpretati, oltre al già citato John Wayne, anche da Alan Ladd, Sofia Loren, Sean Connery, Brigitte Bardot e Natalie Wood. Tuttora vengono pubblicati alcuni suoi libri rimasti ancora inediti o allo stato di abbozzo. Molti sono stati i riconoscimenti che L'Amour ha avuto in vita e tra questi si citano i più significativi: lo Spur Award dei Western Writers of America nel 1969; l'American Book Award nel 1978; la Medaglia d'oro del Congresso nel 1983; la Medaglia presidenziale della libertà nel 1984[1].

Bibliografia: testi originali inglesi[modifica | modifica sorgente]

  • Westward the Tide
  • The Californios
  • Brionne
  • War Party
  • Bendingo Scafler
  • Silver Canyon
  • Yondering
  • Riders of the High Rock
  • Rivers West
  • Rustlers of the West Fork
  • Sackett
  • The Sackett Brand
  • Jubal Sackett
  • End of the Drive
  • Valley of the Son
  • Kiowa Trail
  • The Empity Land
  • Fallon
  • Lonigan
  • Mustang Man
  • The Haunted Mesa
  • The Iron Marshall
  • Frontier
  • Matagorda
  • Last of the Breed
  • Lonely of the Mountain
  • Kid Rodelo
  • Hanging Woman
  • The Hill of Homicide
  • Dutchman's Flat
  • Guns of timberlands
  • The Fergusson Rifle
  • Education of a Wordering Man
  • Crossfire Trail
  • The Outlaws of Mesquite
  • Fair Blows the Wind
  • The Cherokee Trail

Onorificenze[modifica | modifica sorgente]

Presidential Medal of Freedom - nastrino per uniforme ordinaria Presidential Medal of Freedom

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ L'onorificenza gli fu consegnata dal Presidente Ronald Reagan il 26 marzo 1984. Cfr (EN) http://www.medaloffreedom.com/LouisLamour.htm

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 121561792 LCCN: n79041797