Louis Heusghem

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis Heusghem
Louis Heusghem Paris-Roubaix 1919.JPG
Dati biografici
Nazionalità Belgio Belgio
Ciclismo Cycling (road) pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Strada, pista
Ritirato 1922
Carriera
Squadre di club
1911-1913 Alcyon-Dunlop Alcyon-Dunlop
1914 Peugeot Peugeot
La Française La Française
1919-1920 La Sportive
1921-1922 Individuale
Statistiche aggiornate al maggio 2011

Louis Heusghem (Ransart, 26 dicembre 1882Montigny-le-Tilleul, 26 agosto 1939) è stato un ciclista su strada e pistard belga. Professionista dal 1911 al 1922, conta la vittoria di due tappe al Tour de France.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Professionista durante il primo ventennio del 1900, ottenne tre successi in carriera: due tappe al Tour de France, corsa nella quale riuscì più di una volta ad entrare anche nei primi dieci della generale, ma soprattutto la vittoria della Parigi-Tours nel 1912. Fra gli altri risultati, i secondi posti alla Bordeaux-Parigi nel 1919 e nel 1920, quando aveva ormai superato da tempo i trent'anni, e quello nella Parigi-Bruxelles del 1914. Fu inoltre sesto nella Liegi-Bastogne-Liegi del 1919. Anche i fratelli Hector e Pierre-Joseph furono ciclisti professionisti.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Parigi-Tours
12ª tappa Tour de France
8ª tappa Tour de France

Piazzamenti[modifica | modifica sorgente]

Grandi giri[modifica | modifica sorgente]

1911: 5º
1912: 11º
1913: ritirato (7ª tappa)
1914: 10º
1919: ritirato (4ª tappa)
1920: 6º
1921: ritirato (2ª tappa)
1922: 19º

Classiche[modifica | modifica sorgente]

1912: 12º
1919: 4º

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]