Louis Hémon

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis Hémon

Louis Hémon (Brest, 12 ottobre 1880Chapleau, 8 luglio 1913) è stato uno scrittore francese.

Emigrato nel Canada, vi am­bientò la sua opera più nota, Marie Chapdelaine, pub­blicata postuma (1916 in Canada e 1921 in Francia) come tutti i suoi libri: notevole, nel romanzo[quale?], l'effica­cia con cui la psicologia dei personaggi s'intreccia alla vita della natura. Tra gli altri suoi libri: Mosca cieca (Colin-Maillard, 1924), Il signor Ripois e il suo destino (Monsieur Ripois et la Némésis, 1926).

Opere[modifica | modifica sorgente]

  • Maria Chapdelaine, 1916
  • La Belle que voilà, 1923
  • Colin-Maillard, 1924
  • Battling Malone, pugiliste, 1926
  • Monsieur Ripois et la Némésis, 1926
  • Lettres à sa famille, 1968
  • Récits sportifs, 1982
  • Itinéraire de Liverpool à Québec, 1985
  • Nouvelles londoniennes, 1991
  • Écrits sur le Québec, 1993
  • Oeuvres complètes tome I 1990, tome II 1993, tome III 1995
  • Au pied de la Lettre Louis Hémon, chroniqueur sportif, 2003

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 36919573 LCCN: n83214312