Louis-Robert Carrier-Belleuse

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Portatori di farina. Scena parigina, 1885, Musée du Petit Palais

Louis-Robert Carrier-Belleuse (18481913) è stato uno scultore e pittore francese, figlio e allievo di Albert-Ernest Carrier-Belleuse.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Era figlio di Albert-Ernest Carrier-Belleuse e fratello del più rinomato pittore Pierre Carrier-Belleuse.
Agli inizi fu allievo di suo padre, quindi si iscrisse alla Scuola di Belle Arti di Parigi dove seguì le lezioni di Gustave Boulanger e di Alexandre Cabanel[1].
Lavorò accanto a suo padre per le Manifatture di Sèvres, delle quali fu anche direttore artistico dal 1875. Nel 1877 fece una prima esperienza di lavoro su ceramica a fianco di Thèodore Deck e partecipò quindi al concorso di Sèvres del 1882. Disegnò inoltre dei modelli per la Faïancerie di Choisy-le-Roi, manifattura della quale divenne direttore artistico nel 1889.
Ricevette un premio al Salon del 1881 per la pittura e un altro premio per la scultura al Salon del 1889.

Muore nel 1913 e venne sepolto nel Cimitero di Saint-Vincent a Parigi.

Opere principali[modifica | modifica wikitesto]

  • Une équipe de bitumiers, (Museo del Luxembourg). - 1883 - (Una squadra di asfaltatori)
  • Porteurs de farine, (Museo del Petit Palais). 1885 - (Portatori di farina)
  • Nymphe & satyre, marmo (Museo Jules Chéret a Nizza) - (Ninfa e satiro)
  • La corvée - (La Corvè)
  • Les Petits Ramoneurs, (Museo di Rochefort) - (I piccoli spazzacamini)
  • Une Petite Curieuse, (Museo di Rochefort) - (Una piccola curiosa)
  • Marchand de Journaux, (Museo di Rochefort) - (Il Giornalaio)
  • Projet pour une coupe d'orfèvrerie, Sanguigna e gesso bianco (Museo d'Orsay) - (Progetto per una coppa d'oreficeria)
  • Tomba del Presidente José María Reina Barrios in Guatemala
  • Il Monumento Nazionale della Costa Rica
  • Les joueurs d'echecs (Museo di Besançon) - (Giocatori di scacchi)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Larousse mensile, settembre 1913.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 22413443