Louis-Jacques-Maurice de Bonald

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Louis-Jacques-Maurice de Bonald
cardinale di Santa Romana Chiesa
Louis-Jacques-Maurice de Bonald.jpg
CardinalPallium PioM.svg
Sedes Gallium Primes
Incarichi ricoperti Vescovo di Le Puy-en-Velay
Arcivescovo di Lione
Primate delle Gallie
Cardinale presbitero della Santissima Trinità al Monte Pincio
Nato 30 ottobre 1787, Millau
Ordinato presbitero 22 febbraio 1812
Nominato vescovo 10 marzo 1823 da papa Pio VII
Consacrato vescovo 27 aprile 1823 dal vescovo Jean-Baptist-Marie-Anne-Antoine de Latil (poi arcivescovo e cardinale)
Elevato arcivescovo 27 aprile 1840 da papa Gregorio XVI
Creato cardinale 1º marzo 1841 da papa Gregorio XVI
Deceduto 25 febbraio 1870, Lione

Louis-Jacques-Maurice, visconte de Bonald (Millau, 30 ottobre 1787Lione, 25 febbraio 1870) è stato un cardinale e arcivescovo cattolico francese.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Nacque a Millau il 30 ottobre 1787, figlio dello scrittore tradizionalista Louis de Bonald.

Papa Gregorio XVI lo elevò al rango di cardinale nel concistoro del 1º marzo 1841.

Morì il 25 febbraio 1870 all'età di 82 anni.

Genealogia episcopale[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Genealogia episcopale.

Successione apostolica[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Successione apostolica.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Vescovo di Le Puy-en-Velay Successore BishopCoA PioM.svg
Jean-Pierre de Gallien de Chabons 10 marzo 1823 - 27 aprile 1840 Pierre-Marie-Joseph Darcimoles
Predecessore Arcivescovo di Lione Successore ArchbishopPallium PioM.svg
Joachim-Jean-Xavier d'Isoard 27 aprile 1840 - 25 febbraio 1870 Jacques-Marie-Achille Ginoulhiac
Predecessore Primate delle Gallie Successore PrimateNonCardinal PioM.svg
Joachim-Jean-Xavier d'Isoard 27 aprile 1840 - 25 febbraio 1870 Jacques-Marie-Achille Ginoulhiac
Predecessore Cardinale presbitero della Santissima Trinità al Monte Pincio Successore CardinalCoA PioM.svg
Joachim-Jean-Xavier d'Isoard 1º marzo 1841 - 25 febbraio 1870 René-François Régnier

Controllo di autorità VIAF: 34501983 LCCN: n88096018