Lou Barlow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lou Barlow
Fotografia di Lou Barlow
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Indie rock
Lo-fi
Hard rock
Alternative rock
Hardcore punk
Periodo di attività 1982-?
Album pubblicati 1
Studio 1
Raccolte 0

Louis Knox Barlow (Dayton, 17 luglio 1966) è un cantautore statunitense. Bassista dei Dinosaur Jr., è considerato tra i pionieri del lo-fi rock col suo progetto parallelo i Sebadoh. È considerato uno dei più prolifici musicisti indie degli anni novanta. Ha pubblicato dischi anche con i Sentridoh e i Folk Implosion.

Dinosaur Jr.[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Dinosaur Jr..

Barlow frequentò la scuola superiore a Westfield, Massachusetts, dove incontrò Scott Helland con il quale fondò il gruppo hardcore punk dei Deep Wound. A loro si unì poi come batterista J Mascis. Nel 1984, dopo lo scioglimento dei Deep Wound, Barlow e Mascis fondarono i Dinosaur Jr. (inizialmente noti solo come Dinosaur). Il sodalizio artistico durò solo quattro anni e nel 1988 i continui litigi fra Mascis e Barlow su chi detenesse il controllo creativo del gruppo, portarono all'allontanamento di Barlow dal gruppo dopo la pubblicazione di Bug.

Solo nel 2005, Barlow si riunirà al gruppo assieme al batterista originale Murph, per partecipare a una serie di tour mondiali e alla pubblicazione di un nuovo disco: Beyond.

Sebadoh e Folk Implosion[modifica | modifica wikitesto]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Sebadoh e Folk Implosion.

Dopo aver lasciato i Dinosaur Jr., Barlow si dedicò al suo side-project Sebadoh, che aveva formato anni prima assieme al polistrumentista Eric Gaffney. La musica del gruppo, un insieme delle liriche introspettive di Barlow e i dissonanti collage di rumori di Gaffney, fu uno dei primi esempi di lo-fi rock. In seguito si unì al gruppo anche il bassista Jason Loewenstein. I primi dischi del gruppo furono The Freed Man nel 1989 e Weed Forestin (1990), che in seguito furono ripubblicati assieme nel doppio album The Freed Weed.

Nel 1991 Barlow, per fuggire dalla crescente popolarità dei Sebadoh, si rifugiò in un nuovo progetto solista, i Sentridoh (pronuncia: 'sen-TRY-doh'). Il gruppo, anche se in realtà dietro il nome si celava il solo Barlow, era una versione ancora più a bassa fedeltà dei Sebadoh. Durò lo spazio di pochi anni durante i quali pubblicò una serie di cassette per la Shrimper Records, in seguito rimasterizzate su cd.

Nel 1994, Barlow diede vita anche ai Folk Implosion con l'amico John Davis. Dopo una serie di singoli e di EP il gruppo guadagnò la popolarità grazie alla colonna sonora del film Kids di Larry Clark, a cui collaborarono anche Slint, Daniel Johnston e Sebadoh. In particolare il singolo "Natural One" entrò a sorpresa nella top-40 della classifica di vendite, diventando così il maggior successo commerciale di Barlow.

Barlow continuò a portare avanti entrambi i progetti sino al 1999, anno in cui sciolse i Sebadoh dopo il disco omonimo. Gli anni seguenti divise i suoi impegni fra collaborazioni ad altri progetti e la Folk Implosion, con cui pubblicò One Part Lullaby nel 1999 e The New Folk Implosion nel 2003. Nel 2005 ha pubblicato il suo primo disco ufficiale da solista, Emoh.

Discografia (Solista e Sentridoh)[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Anno Titolo Etichetta
1990 Losers (cassette); revised in 1991 Shrimper
1992 Most of the Worst and Some of the Best (cassette); selections included on Wasted Pieces reissue Shrimper
1993 Wasted Pieces (cassette); reissued on CD in 2003 Shrimper
1994 Winning Losers: A Collection of Home Recordings 89-93; reissued in 2006 Smells Like Records
1994 Lou Barlow and His Sentridoh (compilation) City Slang
1995 The Original Losing Losers; reissue of Losers cassette Shrimper
1996 Lou Barlow Plays Waterfront; authorised live album Spun
2000 Subsonic 6; split album with Rudy Trouvé Sub Rosa
2002 Free Sentridoh: Songs from Loobiecore Loobiecore
2005 Emoh Merge
2009 Goodnight Unknown Merge

EPs / Singles[modifica | modifica wikitesto]

Year Title Label
1992 Losercore; later included on Winning Losers reissue Smells Like Records
1993 The Mysterious Sentridoh Little Brother Records
1993 Sub Pop Singles Club - Dec 93 Sub Pop
1993 Louis Barlow's Acoustic Sentridoh Lo-Fi Recordings
1994 Lou Barlow and Friends: Another Collection of Home Recordings Mint Records
2005 Holding Back the Year Domino
2007 Mirror the Eye Acuarela
2009 The Right Domino

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 44501307 LCCN: no2005026049

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie