Lost (gruppo musicale)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lost
Lost ai Magazzini Generali di Milano, maggio 2010
Lost ai Magazzini Generali di Milano, maggio 2010
Paese d'origine Italia Italia
Genere Pop punk[1]
Alternative rock[1]
Pop[1]
Periodo di attività 20032011
Etichetta Carosello
Album pubblicati 5
Studio 4
Live 1

I Lost sono stati un gruppo rock italiano composto da 4 ragazzi provenienti da Vicenza, Schio e Thiene (VI).

Storia[modifica | modifica sorgente]

I Lost nascono ufficialmente nell'estate 2003 dall'amicizia tra il cantante Walter Fontana e il chitarrista Roberto Visentin. Successivamente tramite amicizie a catena entrano a far parte della band il batterista Filippo Spezzapria, il bassista Matthew Miller e il chitarrista Giulio Dalla Stella. Dopo un paio di mesi dalla formazione arriva il primo ingaggio presso un festival cittadino. Nel 2006 alcune incomprensioni con Matthew fanno arrivare al basso Luca Donazzan. La pubblicazione del demo del brano My (?) su MySpace nel 2006 riscuote un inaspettato successo tra gli utenti del social network. Così, nel settembre del 2006, i Lost firmano un contratto per la casa di produzione Bass Department Records di Matteo Franzan che diventerà così il loro produttore, seguendoli da allora nella loro crescita artistica e professionale. Nell'estate 2007 il gruppo si iscrive al Cornetto Free Music Audition e viene selezionato per la diretta del programma musicale TRL Extra Live di Bari. Grazie a questa manifestazione e alla registrazione del videoclip Oggi, l'etichetta discografica Carosello decide di scritturarli. Iniziano ad avere subito successo ed il "tutto esaurito". A fine 2008 Giulio Dalla Stella (ex chitarrista) lascia il gruppo per continuare gli studi all'università.

Il successo[modifica | modifica sorgente]

Il singolo 'Oggi' esce il 15 novembre 2007 e la settimana seguente entra al ventisettesimo posto della classifica di vendita[2], in Italia, grazie soprattutto alla promozione alla trasmissione di MTV Total Request Live. A fine anno i Lost vengono nominati come il miglior gruppo "riempipiazza 2007" italiano, a fianco di altri artisti italiani e internazionali[3].Con il nuovo anno la band pubblica il secondo singolo Tra pioggia e nuvole, ancora promosso da TRL.

Il 25 gennaio 2008 viene pubblicato il loro primo album XD, nome che rappresenta un omaggio al web dove la band si è fatta conoscere. Il disco arriva alla ventisettesima posizione della classifica di vendite italiana[4]. Dopo l'uscita dell'album inizia il loro primo tour italiano: XD Live Tour 2.0. Sin dall'inizio il gruppo ha avuto un contatto diretto con i suoi ascoltatori tramite internet, con diverse iniziative realizzate esclusivamente per la rete, attraverso il loro sito e il loro spazio su MySpace. Tra queste Live 2.0, che prevede la partecipazione di un fan (il "reporter") che, seguendo la band per tutta una data del loro tour, riporta sul sito le sue sensazioni e quelle del gruppo.

Nel febbraio 2008 i Lost hanno lanciato un podcast ufficiale nel quale vengono pubblicati filmati di backstage e tutto quello che riguarda la band al di fuori dell'esibizione live. Nell'estate del 2008 i Lost hanno aperto gli spettacoli di due date del tour italiano dei Tokio Hotel[5] a Roma e Modena, dopo aver aperto in precedenza la data milanese dei Simple Plan.Nel novembre del 2008 realizzando il loro primo CD + DVD grazie ad MTV intitolato Lost Live@Mtv, trainato dal singolo Nel silenzio, che debutta direttamente alla numero uno dei DVD più venduti in Italia, rimanendo stabile anche nella seconda settimana.

Nel mese di marzo inoltre viene riconosciuto il "DVD di platino" per le vendite.

Il 16 maggio 2009, hanno partecipato ai TRL Awards 2009, sono stati nominati in ben 4 categorie: Best #1 Of The Year, Best TRL Artist Of The Year, Best Riempipiazza, Best Band, portandosi a casa il premio Best Band. Il secondo album dei Lost, intitolato Sospeso, è uscito il 29 maggio 2009. Il singolo di apripista del disco è Sulla mia pelle che vede la partecipazione di Joel Madden dei Good Charlotte.

Nel mese di luglio, il cd Sospeso viene riconosciuto come disco d'oro. Successivamente, il 7 settembre 2009, partecipano come guest star ad una puntata della fiction di Rai 2 L'ispettore Coliandro. Inoltre, sono stati premiati come Best Italian Act per l'MTV Europe Music Awards 2009, svoltosi a Berlino.

Il 4 maggio 2010, esce il loro terzo album Allora sia buon viaggio, composto da 11 tracce tra cui un brano completamente strumentale. Per la scrittura di alcuni testi, il cantante Walter Fontana ha collaborato con il cantautore Niccolò Agliardi. Il singolo L'applauso del cielo fa colonna sonora al film Una canzone per te di Herbert Simone Paragnani, prodotto in collaborazione con MTV. In questo film i Lost fanno un piccolo cameo, interpretando loro stessi. L'8 maggio 2010 i Lost partecipano ai TRL Awards di Genova, dove sono nominati in 3 categorie: best fan club, best band e best trl video, vincendo nella categoria "Best Fan Club". Nello stesso mese e anno esce il singolo Il cantante.

Nel 2011 i Lost dichiarano di volersi prendere una pausa dalle scene. Nel mese di aprile Walter Fontana, tramite un comunicato stampa, ufficializza la sua carriera da solista. Conseguentemente a questa decisione, nell'ultima settimana di luglio 2011, Roberto Visentin e Luca Donazzan annunciano la formazione di un nuovo gruppo musicale: Lavinia.[6]

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Walter, il cantante, in esibizione con il suo gruppo al Parco delle Basiliche (Milano)

Ex componenti[modifica | modifica sorgente]

  • Giulio Dalla Stella - chitarra
  • Matthew Miller
  • Marescotti Francesco - tastiere
  • Walter Fontana voce (Walter dichiarò sul sito ufficiale dei Lost su Facebook di lasciare i Lost e di voler intraprendere la carriera da solista.)
  • Roberto Visentin (Thiene, 12 gennaio 1988) - chitarra (Roberto e Luca hanno fondato una nuova band, i Lavinia, insieme a due loro amici, Alessandro e Riccardo Michelazzo.)
  • Luca Donazzan (Vicenza, 1º gennaio 1987) - basso
  • Filippo Spezzapria (Thiene, 29 luglio 1989) - batteria (Filippo ora lavora, insieme a Roberto, a Luca e al fratello di Luca, Marco, in degli studi di registrazione da loro aperti, i Bee Studios)

Discografia[modifica | modifica sorgente]

Album[modifica | modifica sorgente]

Live album[modifica | modifica sorgente]

Singoli[modifica | modifica sorgente]

Premi[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ a b c (EN) Mariano Prunes, Lost in Allmusic, All Media Network.
  2. ^ Come riportato in tutte le classifiche di vendita italiane, ad esempio quella di "Musica e dischi" o quella della Rai
  3. ^ Per TRL i Lost sono il gruppo "riempipiazza 2007", da NextPlay.. URL consultato il 18-07-2008.
  4. ^ Comunicato stampa della Carosello
  5. ^ Lost VS Tokyo Hotel, dal sito MTV.it
  6. ^ Pubblicazione sul Blog Ufficiale di Roberto Visentin

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]