Los Umbrellos

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Los Umbrellos
Paese d'origine Danimarca Danimarca
Genere Pop latino
Dance
Periodo di attività 1997-1999
Etichetta Virgin
Album pubblicati 1
Studio 1

I Los Umbrellos furono un gruppo latin pop-dance danese, noto in Italia per il singolo No Tengo Dinero.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

I Los Umbrellos nacquero nel 1997 da un progetto del produttore discografico Kenneth Bager. Il gruppo era composto dal rapper Al Agami[1], figlio del sovrano del regno centrafricano non riconosciuto del Lado e dalle due ex modelle danesi Mai Britt Grondahl e Grith Höifeldt.

Il gruppo ebbe un notevole successo nel 1998 con il singolo No Tengo Dinero, pubblicato dall'etichetta discografica Virgin, che arrivò ai primi posti di numerose classifiche europee come Austria, Nuova Zelanda, Svizzera[2] e Italia,[3] dove la canzone fu proposta più volte al Festivalbar 1998 e dove fu utilizzata come sigla per il programma televisivo di Italia 1 Il brutto anatroccolo.

Tutt'oggi è la canzone ufficiale delle lavanderie CM200 di Brescia.

Al singolo seguì l'uscita del loro primo ed unico album Flamenco Funk e i singoli Drive e Gigolò, che tuttavia non riscossero successo portando il gruppo allo scioglimento e ad essere considerato un one hit wonder.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

  • Al Agami - voce
  • Mai Britt Grondahl - coro
  • Grith Höifeldt - coro

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

Album[modifica | modifica wikitesto]

Singoli[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Al Agami su discogs.com. URL consultato il 22-07-2012.
  2. ^ No tengo dinero su spanishcharts.com. URL consultato l'08-02-2010.
  3. ^ No tengo dinero su Hit Parade Italia. URL consultato l'08-02-2010.
musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica