Los Angeles senza meta

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Los Angeles senza meta
Titolo originale L.A. Without a Map
Paese di produzione Regno Unito, Francia, Finlandia
Anno 1998
Durata 107 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia
Regia Mika Kaurismäki
Fotografia Michel Amathieu
Montaggio Ewa J. Lind
Musiche Sebastien Cortella
Interpreti e personaggi

Los Angeles senza meta (L.A. Without a Map) è un film del 1998 diretto da Mika Kaurismäki.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Barbara è una giovane americana aspirante attrice che, in viaggio in una cittadina dell'Inghilterra del nord, ha una breve relazione con Richard, un impresario di pompe funebri, che scrive necrologi per il giornale locale. Il vero sogno di Richard è in realtà sfondare nel mondo del cinema, quindi anziché sposare la figlia di un riccone e lavorare con il padre nella loro impresa di pompe funebri, va a Los Angeles all'inseguimento di Barbara di cui si è perdutamente innamorato. Poco tempo dopo che Barbara è tornata a Los Angeles, dove si guadagna da vivere facendo la cameriera in un ristorante giapponese, si ritrova davanti Richard che l'ha seguita per guadagnarsi un posto nell'olimpo del cinema Hollywood. Ma sfondare nel cinema non è così semplice: Richard dovrà usare tutte le sue armi per averla vinta su un altro pretendente, il bel regista Patterson che ha promesso a Barbara di farla diventare una star.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema