Loriini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Loriinae)
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Loriini
Green-NapedLorikeet.jpg
Trichoglossus haematodus
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Aves
Sottoclasse Neornithes
Superordine Neognathae
Ordine Psittaciformes
Famiglia Psittacidae
Sottofamiglia Psittaculinae
Tribù Loriini
Selby, 1836
Generi

I Loriini Selby, 1836 sono una tribù di uccelli di piccole o medie dimensioni della famiglia Psittacidae, noti comunemente come lori o lorichetti[1].

Sono largamente distribuiti in tutta la regione australasiana, comprendente l'Asia sud-orientale, la Polinesia, la Papua Nuova Guinea e l'Australia, e la maggior parte di essi presenta un piumaggio dai colori brillanti.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Lingua di un lori

I loriini hanno lingue dalla punta a spazzola per nutrirsi di nettare e di frutti morbidi. Possono nutrirsi dei fiori di circa 5000 specie di piante e usano le loro lingue specializzate per raccogliere il nettare. La punta delle loro lingue ha ciuffi di papille (peli estremamente fini) con cui raccolgono il nettare e il polline.

I lorichetti hanno ali affusolate e code appuntite che permettono a questi uccelli di volare facilmente e con grande agilità. Hanno anche piedi e zampe robusti. Tendono ad avere una personalità iperattiva e buffa sia in cattività che in natura.

Classificazione[modifica | modifica wikitesto]

I lori ed i lorichetti vengono solitamente classificati come una tribù, Loriini della famiglia Psittacidae. Alcuni autori ritengono le differenze tra i Loriini e gli altri pappagalli sufficienti per attribuire a questo gruppo lo status di famiglia; in tale caso, secondo le convenzioni della nomenclatura biologica, si parlerebbe di Loriidae e questi uccelli formerebbero, insieme ai restanti pappagalli veri e propri (Psittacidae) e ai cacatua (Cacatuidae), l'ordine biologico degli Psittaciformes.

La tribù comprende i seguenti generi e specie[1][2]:

Conservazione[modifica | modifica wikitesto]

Il lorichetto oltremarino (Vini ultramarina) è considerato in pericolo di estinzione. Il lorichetto blu (Vini peruviana) viene classificato come vulnerabile. L'introduzione di ratti europei sulle piccole isole abitate da questi uccelli è la causa principale della loro rarità.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (EN) Loriini in Taxonomy in Flux. URL consultato il 12 novembre 2014.
  2. ^ (EN) Gill F. and Donsker D. (eds), Family Psittacidae in IOC World Bird Names (ver 4.4), International Ornithologists’ Union, 2014. URL consultato il 12 novembre 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

uccelli Portale Uccelli: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di uccelli