Loretta Sanchez

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Loretta Sanchez
Loretta Sanchez official photo.jpg

Membro della Camera dei rappresentanti - California, distretto n.46
Durata mandato 3 gennaio 2013 - In carica
Predecessore Dana Rohrabacher

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.47
Durata mandato 3 gennaio 2003 - 3 gennaio 2013
Predecessore Christopher Cox
Successore Alan Lowenthal

Membro della Camera dei Rappresentanti - California, distretto n.46
Durata mandato 3 gennaio 1997 - 3 gennaio 2003
Predecessore Bob Dornan
Successore Dana Rohrabacher

Dati generali
Partito politico Repubblicano (fino al 1996)
Democratico (dal 1996)
Tendenza politica liberal-centrista

Loretta Sanchez (Lynwood, 7 gennaio 1960) è una politica statunitense di origini messicane, attualmente rappresentante dello stato della California alla Camera dei Rappresentanti.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Loretta e sua sorella Linda vantano il primato di essere state le prime sorelle ad essere elette al Congresso degli Stati Uniti d'America. Ma, mentre Linda è da sempre una democratica, Loretta ha cominciato la sua carriera politica come repubblicana moderata. Nel 1996 ha deciso di aderire al Partito Democratico, ma comunque la sua ideologia è orientata verso il centrismo. La Sanchez infatti fa parte della Blue Dog Coalition e della New Democrat Coalition, al contrario di sua sorella che è un membro del Congressional Progressive Caucus.

È a favore dell'aborto e delle unioni gay; ha votato contro l'invasione dell'Iraq e nel 2007 ha guidato una delegazione di donne del Congresso durante una visita alle truppe in Iraq.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 31602899 LCCN: no97049117