Lorenzo Squizzi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lorenzo Squizzi
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 192 cm
Peso 86 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Portiere
Squadra Chievo Chievo
Carriera
Giovanili
1992 Juventus Juventus
Squadre di club1
1992-1995 Juventus Juventus 1 (0)
1995-1996 SPAL SPAL 2 (-3)
1996-1997 Atletico Catania Atletico Catania 32 (-15)
1997-1999 Lucchese Lucchese 64 (-75)
1999-2000 Salernitana Salernitana 4 (-12)
2000-2001 Reggiana Reggiana 23 (-28)
2001-2002 Monza Monza 32 (-45)
2002-2003 Cesena Cesena 34 (-29)
2003-2004 Catania Catania 30 (-29)
2004-2005 Perugia Perugia 14 (-9)
2005- Chievo Chievo 84 (-90)
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2014

Lorenzo Squizzi (Domodossola, 20 giugno 1974) è un calciatore italiano, portiere del Chievo Verona. È il giocatore più anziano in attività in Serie A.

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Cresciuto nella Juventus, milita tra i bianconeri come terzo portiere debuttando in Serie A il 4 giugno 1995, in Juventus-Cagliari (3-1), pochi giorni prima del suo ventunesimo compleanno. Al termine del campionato passò alla SPAL; nel 1996-97 fu titolare dell'Atletico Catania, in Serie C1, l'attuale lega pro.

Nel 1997 compì il salto di categoria, diventando portiere della Lucchese. Dopo la retrocessione della squadra toscana, passò alla Salernitana nel mese di settembre del 1999. Svincolato a giugno 2000, a novembre firmò per la Reggiana. Passò poi al Monza, che dopo la retrocessione del 2001-02 lo girò in prestito al Cesena, per poi cederlo al Catania, che lo schierò titolare in B nella stagione 2003-04.

Passato al Perugia nel 2004, fu ingaggiato dal Chievo nell'agosto 2005, dopo il fallimento della squadra umbra. Secondo di Alberto Fontana, giocò diverse partite in massima serie per i problemi fisici di questi; L'anno dopo il Chievo compra Vincenzo Sicignano per sostituire Fontana passato al Palermo e Squizzi parte ancora riserva, tuttavia a metà campionato conquista il posto di titolare. La stagione successiva con la squadra gialloblù vince da titolare la Serie B 2007-08. Fa il suo esordio nella stagione 2010/2011 al 70' per sostituire l'infortunato Stefano Sorrentino sul punteggio di 0-1 per la Juventus, partita poi pareggiata da Pellissier. Per la stagione 2013/2014 gli viene rinnovato il contratto, e raggiunge così il nono anno consecutivo con la maglia della Diga.

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Competizioni nazionali[modifica | modifica sorgente]

Juventus: Serie A 1994-1995
Juventus: Coppa Italia 1994-1995
ChievoVerona: Serie B 2007-2008

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]