Lorenzo Boturini Bernaducci

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lorenzo Boturini Benaducci

Lorenzo Boturini Benaducci (Como, 1702Madrid, 1753) è stato uno storico, antiquario ed etnologo italiano attivo nei territori delle colonie nordamericane dell'impero spagnolo.

Gioventù[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Italia da una famiglia nobile, Lorenzo Boturini Benaducci studiò a Milano e visse prima a Trieste quindi a Vienna. Divenne cavaliere del Sacro Romano Impero. Obbligato ad abbandonare l'Austria a causa della guerra con la Spagna, Boturini arrivò in Spagna passando attraverso Inghilterra e Portogallo. Quando giunse a Madrid incontrò la Contessa di Santibáñez, la figlia maggiore della Contessa di Moctezuma. La contessa lo autorizzò a percepire una pensione per suo conto, in quanto discendente dell'imperatore azteco Montezuma II, dal tesoro reale nella Nuova Spagna.

In Nuova Spagna[modifica | modifica wikitesto]

Boturini andò quindi in Nuova Spagna nel 1736, dove rimase per otto anni. Durante questo periodo costituì una vasta collezione di dipinti, mappe, manoscritti e codici originali. Copiò più di 500 iscrizioni precolombiane e riprodusse in fedeli disegni numerosi monumenti e sculture, investigò la storia dell'apparizione della Vergine di Guadalupe sulla collina di Tepeyac. Viaggiò molto e durante questi viaggi raccolse la più grande collezione di antichità messicane di ogni tempo mai messa assieme da un europeo.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

  • Oratio ad Divinam Sapientiam (inedita).
  • Idea de una Nueva Historia General de la América Septentrional. Madrid, 1746; Città del Messico, 1871.
  • Catálogo del Museu Indiano. Città del Messico, 1871.
  • Historia general de la América Septentrional por el caballero Lorenzo Boturini Benaducci. Madrid, 1948.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Lorenzo Boturini Benaducci, Enciclopedia de México, v. 2. Città del Messico, 1996, ISBN 1-56409-016-7.
  • Manuel Ballesteros Gailbrois, Los papeles de don Lorenzo Boturini Benaducci, Madrid, 1947.
  • Constantino Bayle, "El caballero Boturini y la fracasada coronación de la Virgen de Guadalupe en México", in Estudios Eclesiásticos. Madrid, 1923.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Biografie