Loqua

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Lokve
insediamento
Lokve
Localizzazione
Stato Slovenia Slovenia
Regione statistica Goriziano
Comune Nova Gorica
Territorio
Coordinate 46°00′40.32″N 13°47′29.4″E / 46.0112°N 13.7915°E46.0112; 13.7915 (Lokve)Coordinate: 46°00′40.32″N 13°47′29.4″E / 46.0112°N 13.7915°E46.0112; 13.7915 (Lokve)
Altitudine 928.6 m s.l.m.
Superficie 27,04 km²
Abitanti 122 (2002)
Densità 4,51 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 5252
Fuso orario UTC+1
Cartografia
Mappa di localizzazione: Slovenia
Lokve

Loqua[1] (in sloveno Lokve, in tedesco Loqua[2]) è un paese della Slovenia, frazione del comune di Nova Gorica.

La località , che si trova a 928.6 metri s.l.m. ed a 11.9 kilometri dal confine italiano, è situata a nord della Selva di Tarnova (Trnovski godz) e a sud del vallone di Chiapovano (Čepovanski dol).

Durante il dominio asburgico Loqua fu comune autonomo [3].

Oltre ad essere un piccolo centro sciistico, va menzionata la Grande grotta del ghiaccio Paradana (Velika ledena jama v Paradani) a sud-est dell’insediamento, caratterizzata al suo interno dal ghiaccio perenne. La chiesa del paese è dedicata a Sant’Antonio da Padova (Sv. Antona Padovanskega).

Nella località nacque Leon Rupnik, generale del Regno di Jugoslavia, divenuto collaborazionista dell'Italia Fascista e della Germania Nazista, famoso anche per aver dato il nome alla Linea Rupnik.

Alture principali[modifica | modifica wikitesto]

M.te Calvo (Veliki Golak), 1495 m; M.te Frigido (Mrzovec), 1407 m; M.te Bucovizza (Veliki Bukovec), 1445 m; Smrekov vrh, 1449 m; M.te Céson (Veliki Češevnik),1349 m; Ojstrovica, 1356 m; Škol, 1182 m; Prezren, 1128 m; Passo dei turchi (Turški klanec), 1101 m;

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Loqua – Catasto austriaco franceschino 1822
  2. ^ Gemeinde Loqua – catasto austriaco franceschino
  3. ^ Comune di Loqua – Catasto austriaco franceschino 1822
Slovenia Portale Slovenia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Slovenia