Lophotidae

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Lofotidi
Lophotus capellei
Lophotus capellei
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Actinopterygii
Ordine Lampriformes
Famiglia Lophotidae

I Lofotidi, conosciuti anche come pesci unicorno, sono dei pesci d'acqua salata dell'ordine dei Lampriformes.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica sorgente]

I lofotidi abitano le profondità marine, con ogni probabilità sono diffusi in tutti gli oceani, anche se i maggoiri avvistamenti sono avvenuti nell'Atlantico e nel Mediterraneo.

Descrizione[modifica | modifica sorgente]

Caratterizzati da un corpo molto lungo, nastriforme, compresso ai lati, questi pesci devono il loro nome comune a un prolungamento della pinna dorsale, proprio sopra la testa. La dorsale parte infatti dalla fronte e arriva fino al peduncolo caudale. L'anale invece è piccola, vicino alla coda. Assenti le ventrali. La coda è piccola e tondeggiante.
La livrea è tendenzialmente blu-argentea, con le pinne rosso vivo.
Le dimensioni variano da 150 a 200 cm, secondo la specie.

Questi pesci nuotano oscillando l'esile corpo.

Specie[modifica | modifica sorgente]

Lophotus lacepede

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

pesci Portale Pesci: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pesci